Cds ragazzi: Capanne e Winner campioni

25 Settembre 2021

A Foligno la squadra di casa si impone al femminile impedendo la doppietta agli atleti di Mencaroni. Bianchi 10.77 nei 100: quarto umbro di sempre

 
L'Atletica Capanne e la Winner Foligno si laurano campioni regionali di società rispettavamente nella categoria ragazzi e ragazze. E se il titolo al maschile della compagine del team di Sauro Mencaroni è stato, come da pronostico, mai in discussione, quello femminile si è risolto sul filo di lana a quasi 7000 punti con la compagine di casa che ha impedito il bis all'Atletica Capanne per soli 37 punti. Non è bastata la solita straripante Caterina Caligiana, vincitrice di tre titoli regionali. Per lei un dominio nei 1000 metri chiusi in 3:05.18, prestazione che le hanno portato in dote l'ottimo punteggio di 1115 punti, e poco dopo la vittoria dell'alto con 1.44 prima del fondamentale contributo in ultima frazione nel successo della 4x100 dell'Atletica Capanne in compagnia di Celia Serpolla, Rebecca Napolitano, Sofia Billeri (56.78). Al maschile tripletta di titoli regionali anche per il compagno di squadra Matteo Sorci che vince l'alto con 1.66 e il lungo in 4.85 prima di contribuire al successo della 4x100 in compagni di Marco Bologni, Giovanni Carloni e Mattia Patiti (54.12). Due i titoli per Massimo Tomba che si prende i 60m ostacoli in un ottimo 9.48 e successivamente i 1000 al termine di un finale emozionante. 
LE ALTRE GARE - In programma anche gare di contorno.

Senza eolo a mettere i bastoni fra le ruote Giovanni Bianchi (Athlon Bastia) sfreccia nei 100 metri chiusi in 10.77 (preceduto di 5 centesimi da Ciro Riccardi) per diventare il quarto umbro di sempre nella gara più veloce. Primo blitz sotto di 50 secondi per Hamza Farisi (Libertas Orvieto) che nel rettilineo finale rimonta l'ottimo Armando Deda (Educare con il Movimento) per chiude i 400 metri in 49.89 contr il 50.04 dello junior. La vittoria va però a Dario Fazzi (Virtus Lucca), primo nell'ultima serie in 49.47. Nelle gare giovanili va in porto l'assalto al minimo per i campionati italiani di Emma Baldelli (Csain Perugia) che, grazie anche all'aiuto di Alessandra Fruhbeck, chiude in 7.48.26, così come quello di Edoardo Albrigo (Lib. Arcs Perugia) che valica 1.58 nell'alto. Grande spettacolo con le gare delle categorie esordienti in cui si è messa decisamente in luce Agnese Massetti (Libertas Orvieto) prima nei 300 esordienti 10in 46.70. Al maschile vittoria di Federico Zampi (Atl. Capanne) con 47.04. I 300 esordienti 8 hanno visto primeggiare Godsent Jesuite Odia (Winner Foligno, 53.05) e Beatrice Masciotti (Winner Foligno, 55.60). Nei 200 esordienti 5, infine, primi posti di Alessandro Sportellini (Atl.

Capanne, 35.01) e Omonigho Triumph Odia (Winner Foligno, 41.13). 

RISULTATI

I campioni regionali ragazzi
60: Mattia Patiti (Atl. Capanne) 8.41 
1000: Massimo Tomba (Uisport Avis Todi) 3:06.70
60 hs: Massimo Tomba (Uisport Avis Todi) 9.48
Alto: Matteo Sorci (Atl. Capanne) 1.66
Lungo: Matteo Sorci (Atl. Capanne) 4.85
Peso: Gabriele Patumi (Lib. Arcs Perugia) 13.13
Vortex: Riccardo Lucaroni (Lib. Arcs Perugia) 43.96
Marcia 2 km: Giacomo Maghini (Lib. Arcs Perugia) 12:31.40
4x100: Atl. Capanne (Bologni-Carloni-Patiti-Sorci) 54.12
I campioni regionali ragazzi
60: Cecilia Zeppa (Lib. Arcs Perugia) 8.80 
1000: Caterina Caligiana (Atl. Capanne) 3:05.18
60 hs: Benedetta Baiocco (Lib. Arcs Perugia) 10.31
Alto: Caterina Caligiana (Atl. Capanne) 1.44
Lungo: Benedetta Baiocco (Lib. Arcs Perugia) 4.14
Peso: Benedetta Gentili (Winner Foligno) 9.93 
Vortex: Francesca Scabissi (Winner Foligno) 29.11
4x100: Atl. Capanne (Serpolla-Napolitano-Billeri-Caligiana) 56.78

Cds ragazzi: 1) Atletica Capanne 6338 punti, 2) Lib. Arcs Perugia 5665, 3) Csain Perugia 5586. 
Cds ragazze: 1) Winner Foligno 6924 punti, 2) Atletica Capanne 6887, 3) Lib. Arcs Perugia 6663



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate