CdS Marcia: così la prima prova

25 Marzo 2012

Nelle gare assolute successi di Vito Di Bari (Fiamme Gialle) ed Eleonora Anna Giorgi (Fiamme Azzurre)

 

Allo Stadio Ridolfi di Firenze la prima prova dei Societari di marcia 2012. Ad aggiudicarsi la gara più lunga in programma oggi sull'anello rosso dell'impianto fiorentino, i 20.000 metri, è stato Vito Di Bari. Il pugliese delle Fiamme Gialle è giunto al traguardo in 1h26:16.8, lasciandosi alle spalle Riccardo Macchia (Fiamme Oro/1h26:47.0) e Mirko Dolci (Aeronautica/1h29:50.5). A livello femminile, la tricolore indoor Eleonora Anna Giorgi (Fiamme Azzurre) ha fatto suoi i 10.000 metri staccando nettamente il resto delle avversarie in 45:08.24. Seconda la promesse Antonella Palmisano (Fiamme Gialle/47:32.36) e terza Sibilla Di Vincenzo (Assindustria Sport Padova/48:05.78).

Nella categoria Juniores, invece, prevedibile affermazione dell'olimpionica giovanile Anna Clemente (Fiamme Gialle), 49:54.96 sui diecimila, davanti ad Elena Poli (Atl. Brescia 1950 ISPA Group/51:20.69) e Alessia Costantino (Atl. Reggina/52:17.25). Nell'analoga prova maschile il migliore è stato Vito Minei (Don Milani) che in 43:35.44 l'ha spuntata su Francesco Fortunato (Enterprise Sport & Service/44:07.89) e Marco Amati (Bruni Pubbl. Atl. Vomano/45:10.68). Gregorio Angelini (Alteratletica Locorotondo/48:24.58) e Nicole Colombi (US Scanzorosciate/24:46.91) si sono, quindi, imposti tra gli Allievi. Per chiudere le gare riservate ai Cadetti, vinte da Vito Leggieri (Don Milani), 20:18.29 sui 4000 metri, e dalla compagna di club, tricolore di categoria, Noemi Stella, 14:35.92 sui 3000.

File allegati:
- RISULTATI/Results


Condividi con
Seguici su: