CdS Assoluti, 1^ prova regionale a Sulmona

07 Maggio 2019

Sabato e domenica 11-12 maggio - Sulmona, stadio N. Serafini, ore 15.15. Iscrizioni online entro le ore 24.00 di giovedì 9 maggio 


 

Il meglio dell’atletica abruzzese scenderà in pista sabato e domenica 11-12 maggio a Sulmona, nello stadio Nicola Serafini, per quello che può essere considerato l’appuntamento di battesimo stagionale per l’atletica di vertice. Si disputerà la 1^ prova della fase regionale dei campionati di società assoluti che, per quanto riguarda le classifiche di squadra, vedrà in competizione tre società: l’Atletica Gran Sasso Teramo, che l’anno scorso è stata l’unica abruzzese a guadagnare l’accesso alle finali nazionali e che quest’anno cercherà di confermare la finale Argento (posizioni dalla 13^ alla 24^ in Italia) con la squadra femminile e la finale B con quella maschile; l’U.S. Aterno Pescara e la neocostituita Unione Atletica Abruzzo, nata dalla fusione dei settori agonistici di Nuova Atletica Lanciano, Hadria Pescara e USA Avezzano. Con gli abruzzesi gareggeranno anche gli atleti delle squadre molisane. Il campionato di società assoluto si articola in tre fasi: una fase regionale di qualificazione, composta da due prove (la prossima l’1-2 giugno), e la fase delle finali nazionali, composta da quattro raggruppamenti da 12 squadre ognuna, in programma il 15-16 giugno. Le prime dodici squadre delle graduatorie italiane maschili e femminili, si contenderanno lo scudetto tricolore nella finale cosiddetta “A Oro”.    

Alcune gare offriranno spunti tecnici di un certo interesse, per la presenza della mezzofondista Gaia Sabbatini (Atletica Gran Sasso), dei saltatori in estensione Lorenzo Mantenuto (Atletica Gran Sasso), Giada Bilanzola (Atletica Gran Sasso) e Stefania Barrucci (Aterno Pescara); dell’altista Mara Di Quinzio (Aterno Pescara), dei lanciatori Ludovica Montanaro (Atletica Gran Sasso) e Michele Caporrella (Unione Atletica Abruzzo). Si tratta di atleti che occupano posizioni importanti nelle graduatorie nazionali. L’organizzazione dell’evento è curata dal comitato regionale FIDAL in collaborazione con la società Amatori Serafini Sulmona. In entrambe le giornate le gare inizieranno alle ore 15.45: sabato con il martello femminile, domenica con il martello maschile. La prima giornata si concluderà con le gare di marcia 10.000 metri maschile e 5.000 metri femminile, che partiranno alle 18.55. Domenica, le staffette 4 x 400 chiuderanno la manifestazione, con partenza della 4 x 400 femminile alle 18.15. Iscrizioni con la procedura online entro le ore 24.00 di giovedì 9 maggio. La quota è di 1 € per atleta gara, maggiorata a 5 € in caso di iscrizione in ritardo.         



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate