CdS Allievi: numeri e volti delle Finali 2018

27 Settembre 2018

120 squadre e oltre 2000 atleti-gara nella cinque Finali Nazionali dei Campionati di Società under 18 in programma il 29 e 30 settembre.


 

Centoventi squadre, sessanta maschili e altrettante femminili, oltre 2000 atleti-gara per le due giornate delle cinque Finali Nazionali dei Campionati Italiani di Società Allievi. Sabato 29 e domenica 30 settembre sarà Cinisello Balsamo (Milano) a decidere le sorti degli scudetti U18. Quattro, invece, le Finali B in programma: gruppo Nord-Ovest a Casalmaggiore (Cremona), Nord-Est a Bovolone (Verona), Adriatico a San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno) e Livorno sede del gruppo Tirreno. Diversi gli under 18, già protagonisti della stagione in pista, attesi in gara; tra di loro diversi azzurrini in luce agli Europei di categoria a Gyor in Ungheria.

CdS Allievi 2018 - La composizione delle finali: Allievi -Allieve

FINALE NORD-OVEST, CASALMAGGIORE (CR) - Oltre alla finale scudetto di Cinisello Balsamo la Lombardia ospiterà pure la finale B gruppo Nord-Ovest a Casalmaggiore (CR). Stelle della manifestazione sono due medagliati dei Campionati Europei Under 18 di Gyor (Ungheria), entrambi piemontesi. Si tratta del vicecampione continentale del lungo Davide Favro (Atl. Canavesana) disputerà entrambe le specialità in cui è tricolore in carica (lungo e triplo) Rebecca Menchini (Atl. Stronese Nuova Nordaffari), oro con la staffetta 100+200+300+400, si dedicherà allo sprint (100 e 200) correndo anche una frazione di 4x400. Tra gli azzurrini della rassegna continentale ci sarà pure Samuele Siena (Atl. Varesina Malpensa), favorito su 2000 siepi e 3000 piani. Il decatleta Alessandro Sion (SAF Atletica Piemonte) affronterà invece 110 ostacoli, lungo e 4x100. Da tenere d’occhio anche le mezzofondiste Assia El Maazi (SAF Atletica Piemonte) su 2000 siepi e 800 e Susanna Marsigliani (NA Fanfulla) su 1500 e 3000, il campione italiano in carica di salto in alto Lorenzo Pusceddu (Atl. Canavesana) e la lanciatrice Sara Verteramo (CUS Torino), iscritta a peso e disco. [ISCRITTI/Entries]

FINALE NORD EST, BOVOLONE (VR) - A Bovolone (VR) in chiave individuale è da tenere d'occhio lo sprinter Enrico Sancin (Trieste Atletica), testa di serie nei 100 e alle prese con Lorenzo Siragna (ANA Atl. Feltre nei 200). Nei salti attenzione agli altisti Rebecca Mihalescul (Fondazione M.Bentegodi) e a Collins Egbo (Lib. Sanvitese), mentre il triplo attende in pedana, dopo il recente progresso a 14,53, Marvellous Eghianruwa (Assindustria Sport Padova). Capitolo lanci con Enrico Saccomano (Malignani Libertas Udine), atleta da oltre 60 metri nel disco che in questa occasione si cimenterà anche come pesista. Nel giavellotto cercano la spallata giusta Federica Botter (Atl. Brugnera Friulintagli) e Michele Damiani (Lib. Valpolicella Lupatotina). [ISCRITTI/Entries]

FINALE ADRIATICO, SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) - L'argento europeo under 18 dei 400hs e beniamina locale Emma Silvestri (Collection Atl. Sambenedettese) è l'atleta più attesa sul giro di pista con e senza barriere nella sua San Benedetto del Tronto (AP). Nel martello in pedana la campionessa italiana e finalista continentale Sara Zuccaro (Atl. Fabriano). La tricolore indoor Francesca Zafrani (Atl. Arcs Cus Perugia) in azione nell'asta, mentre la capolista nazionale 2018 (15,68) Ludovica Montanaro (Atl. Gran Sasso Teramo) lancerà il peso. Nel mezzofondo da seguire Jacopo Curti (Gs Self Atl. Montanari & Gruzza), sul podio degli ultimi Campionati Allievi sia negli 800 che nei 1500. [ISCRITTI/Entries]

FINALE TIRRENO, LIVORNO - A Livorno si presenta il 17enne polacco trapiantato in Sicilia, Krystian Sztandera. Il giovane lanciatore della Siracusatletica, in virtù dei primati personali, sulla carta è il super favorito di disco (60,94) e peso (19,00). 100hs con la vicecampionessa italiana under 18 Elena Carraro (Brixia Atletica 2014), accreditata con un notevole 13.68 sui 100hs. Nei salti l'azzurrina dell'alto Idea Pieroni (Virtus CR Lucca), il triplista Abdul Omar (Atl. Firenze Marathon) e l'astista Andrea Dall'Olio (Atl. Chiari 1964 Lib.). Comparto velocità con lo sprinter siciliano Matteo Melluzzo (ASD Milone) in gara sia nei 100 che nei 200, mentre il corregionale e medagliato paralimpico Raffaele Di Maggio (CUS Palermo) sarà in pista nei 400 con Alessandro La Mantia (Atl. Spezia Duferco). 200 femminili con la valdostana Eleonora Foudraz (Atl. Sandro Calvesi). [ISCRITTI/Entries]

a.g.

(ha collaborato Cesare Rizzi/FIDAL Lombardia)

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: