Castell'Alfero e AVIS Atl. Ivrea campioni PM

14 Ottobre 2019

All'Atletica Roata Chiusani (Ragazzi) e Hammer Team (Ragazze) i titoli di società nelle prove multiple ad Alba.


 

Sabato  12 ottobre ad Alba nel Meeting di Fine Stagione, 406 presenze gara, sono stati assegnati i titoli regionali individuali e di Società di Prove Multiple della categoria Ragazzi/e.

I titoli di Società vanno all’Atletica Roata Chiusani per i Ragazzi e all’Hammer Team per le Ragazze, sommati ai Campionati Cadetti di metà settembre in cui si erano imposti nel maschile l’Atletica Settimese e nel femminile l’Atletica Stronese, vincitori assoluti del Settore Promozionale sono l’Atletica Castell’Alfero nel maschile e l’AVIS Atletica Ivrea nel femminile.

I titoli individuali di Tetrathlon (60 hs, lungo, peso e 600) vanno a David Dalmasso (Atletica Roata Chiusani) punti 2583 e Giorgia Tagliapietra (Hammer Team) 2806.

Nelle altre gare in primo piano, reduce da Doha, Brayan Lopez (Club 96 BZ) che domina i 200 in 21”58, poi nei 400 hs deve cedere per un soffio all’atleta di casa Andy Gatto, primo in 54”10 contro 54”14, ottimo tempo anche per il terzo Allassame Diallo (Atletica Roata Chiusani) 54”81.

Nel settore giovanile da segnalare la Cadetta Rachele Torchio (Hammer Team) sui 200 in 26”25, il doppio successo del Cadetto Vincenzo Martinelli (Atletica Settimese) nei 300 hs 41”86 e nei 600 – 1’33”29.

Vincono anche le Cadette Beatrice Carpinello (Atletica Carmagnola) nei 300 hs 51”33 ed Alessia Scarafile (Atletica Team Carignano) nei 600 – 1’41”97 e il Cadetto Ange Manirakiza (Atletica Racconigi) 200 – 25”34.

Nelle Senior successi di Francesca Paolin (Atletica Castell’Alfero TFR) nei 200 – 26”25 e Gianna Pavarino (Atletica Alba) 400 hs 1’09”68.



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate