Castelfidardo, mezza maratona Trofeo Avis




 

La ricca domenica di atletica ha visto a Castelfidardo la 29ª edizione della mezza maratona Trofeo Avis “Loris Baldelli”, valida come campionato nazionale Avis podismo e come sesta prova del Grand Prix Non-Stadia Masters Marche 2009. Si assegnavano anche il 19° Trofeo Paoloni e il 4° Trofeo Magrini.In una calda mattinata, con quasi 30 gradi alle nove del mattino, prendono il via oltre 800 appassionati, considerando anche i partecipanti alla non competitiva. Si forma in testa un gruppo con Luigi Di Lello (Atl. Potenza Picena), Luca D'Andrea (S.Atl. Senigallia), Mauro Mercuri (Pod. Valtenna), Paolo Sorichetti (Atl. Castelfidardo R. Criminesi) e Cristian Conti (Atl. Recanati). Rimangono davanti a giocarsi la vittoria il podista-triathleta Sorichetti e il pizzaiolo Conti, in costante miglioramento e sostenuto dal tifo della mamma, che lo segue a bordo di un quad. Nel finale è proprio Conti ad avere la meglio con il tempo di 1h17’05”, davanti a Sorichetti (1h17’51”) e Mercuri (1h19’04”). La gara femminile è andata a Maria Petrini (Avis – 1h35’57”), tornata con successo alle competizioni, su Noemi Magliani (Atl. Recanati – 1h38’07”) e Debora Scaramucci (Pod. Valtenna – 1h41’15”).
In tutto ben 294 atleti hanno tagliato il traguardo della mezza maratona e gli organizzatori dell'Atletica Amatori Avis Castelfidardo, guidati dal vicepresidente del Comitato regionale Luciano Banchetti, hanno premiato i vincitori con una organetto artigianale: non poteva essere altrimenti, nella città che è patria mondiale della fisarmonica.


In basso il video da Castelfidardo, realizzato da Mario Giannini



Condividi con
Seguici su: