Campionati di Società, si parte




 

Societari atto primo. Sabato e domenica va in pista la nuova formula con molti big dei club militari che torneranno a vestire i colori della società civili di provenienza. Parecchie quindi le sfide “a distanza” e sul filo dei centesimi e centimetri che sicuramente caratterizzeranno l’appuntamento nazionale d’esordio della stagione outdoor 2008.

 

Come già anticipato, Andrew Howe quest’anno non sarà a Rieti, per debuttare direttamente il 1° giugno nella Golden League al Meeting di Berlino. Stop forzato di due settimane, a causa di una prefrattura, per Cosimo Caliandro. Andrà, invece, subito sui blocchi di partenza il finanziere Simone Collio, nei panni della Pro Sesto Saronno, che in Lombardia, nonostante la fase ancora di carico, si metterà alla prova su 100 e 200, su cui troverà anche il compagno di squadra Fabio Cerutti. In gara a Marcon (VE) l’altro giovane finanziere Matteo Galvan. In Veneto attesa pure la triplista Magdaline Martinez (Ass. Sport Padova), mentre in Piemonte sarà la volta della lunghista Valeria Canella (Fiamme Azzurre).

 

Il capitano Nicola Vizzoni (FF.GG) sarà quindi pronto a scagliare il suo martello sul campo di Firenze, mentre a Rieti, affronteranno le barriere del “Guidobaldi” gli ostacolisti Benedetta Ceccarelli (Fondiaria SAI/Carabinieri) ed Emiliano Pizzoli. Sulla stessa pista - quella del suo record italiano nei 400 – ci sarà anche il finanziere Andrea Barberi, schierato nei 200 m.

 

Torna in gara a Pergine (TN) anche lo junior Giordano Benedetti (FF.GG.), reduce dall’ottimo progresso cronometrico negli 800 al Meeting della Valle di Pavia dove si era ben distinta anche la velocista Anita Pistone (Esercito), con il suo 11.37 nei 100 m, distanza su cui sarà nuovamente impegnata questo week-end ai CdS a Lodi.

 

Lanci e salti da seguire in Emilia Romagna a Imola (BO) con la martellista primatista d’Italia, Ester Balassini (FF.GG.) e il carabiniere Nicola Ciotti e il suo gemello delle Fiamme Azzurre Nicola nell’alto. Andrea Bettinelli salterà, invece, in Lombardia a Saronno.  

 

A Macerata tornerà a vestire la maglia dell’Atletica Avis Macerata la primatista italiana dei 400 m Daniela Reina (FF.AA.), in gara anche nei 200. Torna, quindi, “a casa” anche lo sprinter delle Fiamme Oro Luca Verdecchia che correrà una frazione della 4x100 con la sua Atletica Sangiorgese. Nelle Marche anche l’altro poliziotto Paolo Capponi, sulla pedana del peso con la maglia dell’ASA Ascoli. 

 

Folta pattuglia di Fiamme Gialle in Sicilia dove, a Catania, saranno impegnati i quattrocentisti Cavallaro, Licciardello, il martellista Lingua e la triplista Simona La Mantia. Oltre a loro i Carabinieri La Mastra e Rao. Mentre la palermitana delle Fiamme Azzurre Vincenza Calì sarà in gara a Rieti nella serie extra dei 100 m insieme a Manuela Grillo della Forestale, così come in campo maschile, lo sprinter dell’Aeronautica Marco Torrieri e il finanziere Massimiliano Donati.

 Alessio Giovannini Nella foto, Simone Collio (Giancarlo Colombo per Omega/FIDAL) File allegati:
- LE SEDI DI GARA
- ISCRITTI E RISULTATI



Condividi con
Seguici su: