Campionati Italiani Allievi: in corso il peso allieve

22 Giugno 2019

Bartolini e Omovbe in lizza per il podio nel peso allieve ad Agropoli.


 

Gara di peso allieve: dopo il 1° turno di lanci 1° posto per la primatista regionale della Emilia Romagna Anita Bartolini (Cus Parma) con 14,63 e 2° posto per Eseosa Lucy Omovbe (Fratellanza 1874 Modena) con 14,12, che migliora il personale di 13,59.

Nel 2° turno subito il primo lancio oltre i 15 metri della gara: 15,04 per Benedetta Benedetti (Atl. Stud. Rieti Andrea Milardi). Nullo per Omovbe e 13,94 per Bartolini.

Nel 3° turno non cambia la classifica, con Omovbe 13,21, Benedetti 14,38 e Bartolini 14,42. Per ora al 5° posto Sara Verteramo (Cus Torino), migliore accredito in gara con 15,56, ferma al 13,41 del 1° lancio.

Iniziano i 3 lanci conclusivi, con le atlete ai primi 5 posti che lanceranno in questo ordine: Verteramo, Beltina Kallaba (Suedtirol Team Club), Omovbe, Bartolini, Benedetti.

Avanza Sara Verteramo che al 4° turno con 14,28 si porta al 3° posto, superando la modenese Omovbe.

Bartolini 15,22 !!! Si porta al 1° posto con il nuovo primato regionale. Benedetti lancia a 14,77. Situazione prima degli ultimi 2 lanci: Bartolini 15,22, Benedetti 15,04, Verteramo 14,28, Omovbe 14,12.

Omovbe 14,74 al 5° lancio, si porta in terza posizione.

Gara bellissima, Bartolini 15,01 al 5° lancio, ma Benedetti con 15,30 si riporta al comando.

Ultimo turno: altro nullo per Verteramo, 4° posto finale. Ora gli ultimi 3 salti per Omovbe, Bartolin e Benedetti.

Omovbe nullo ... è medaglia di bronzo, idem per Bartolini che è argento.

Titolo nazionale per Benedetti che legittima ancora di più la vittoria con un notevole 15,79, sesta prestazione italiana all time U18.

---

Le altre gare della seconda giornata con i piazzamenti nei primi 12 e gli ammessi alle finali di domani

4° posto nel lungo per Stefano Fornasari (Virtus Emilsider Bologna) con 7,03 (+1,1), primato personale nettamente migliorato, visto che era 6,74, che risaliva al 16/9/18

5° posto nel martello per Michele Babini (Endas Cesena) con 58,95, primato personale

5° posto nell'alto per Cecilia Mascarin (Libertas Rimini) con 1,66

6° posto nella 4x100 allievi per la Fratellanza 1874 Modena, con Justice Ofori Martin, Niccolò Cavicchioli, Federico Vignudelli, Riccardo Valentini, con 43.14

6° posto nella 4x100 allieve per la Fratellanza 1874 Modena, con Sandra Milena Ferrari, Alessandra Morandi, Anna Vientardi, Giorgia Cuoco, con 48.66

7° posto negli 800 metri per Francesca Vercalli (Fratellanza 1874 Modena) con 2.18.29

7° posto nell'eptathlon per Lucia Cantergiani (Self Montanari Gruzza) con 4434, primato personale e 4^ prestazione regionale all time, dopo 4977 di Lucia Quaglieri (2013), 4966 di Maite Vanucci (2015), 4573 di Federica Roberto (2012). In dettaglio: 100 hs 14.87 (+1,4); alto 1,44; peso 9,53 200 metri 25.46 (+0,4); lungo 4,93 (+1,1); giavellotto 22.18; 800 metri 2.21.21.

8° posto nel decathlon per Francesco Ferrari (Fratellanza 1874 Modena) con 5835, primato personale

8° posto nella 4x100 allieve per Atl.

Piacenza, con Marta Bona, Gloria Maddaloni, Chiara Rossetti, Eleonora Nervetti, con 49.10

9° posto nei 3000 metri per Federico Rondoni (Corradini Rubiera) con 8.58.93

9° posto nel giavellotto per Viola Bellagamba (Endas Cesena) con 37,10

10° posto nei 400 metri per Francesco Nicoli (Cus Parma) con 50.42, 2° tempo fra i non ammessi alla finale

10° posto nei 3000 metri per Alessandro Pasquinucci (Fratellanza 1874 Modena) con 9.01.24, primato personale e 1° nella "range B"

11° posto nel lungo per Samuele Signani (Pontevecchio Bologna) con 6,24 (+0,4)

n.c. in finale nell'alto (teoricamente 12° posto) per Alice Cadiman (Libertas Rimini)

Si sono qualificati per le finali che si svoleranno nella terza e conclusiva giornata dei Campionati Italiani Allievi, Laura Elena Rami (Cus Bologna) e Sara Balordi (Cus Parma) 2° e 3° tempo nei 400 metri con 56.92 e 57.03; Marco Neri (Endas Cesena) e Andrea Copelli (Atletica Impresa Po) nell'alto con 1,89; nel triplo 3 atleti emiliani in finale: Milo Garau (Pontevecchio Bologna), quarta misura di qualificazione con 14,43 (+0,9), il compagno di club Samuele Signani con 13,86 (+1,6) primato personale e Niccolò Bellettati (Virtus Emilsider Bologna) con 13,79 (+1,5); nell'asta va in finale Giulia Cassanelli (Fratellanza 1874 Modena) con 3,20; anche nel triplo allieve 3 atlete in finale: Francesca Orsatti (Cus Parma), 4^ misura con 11,99 (+0,8), Erica Fabbris (Pontevecchio Bologna) con 11,78 (+1,5), primato personale, Laura Piccaglia (Polisportiva Centese) con 11,68 (+0,9), primato personale; nel disco Alessandra Lipari (Carabinieri) con 35,45, primato personale

Programma orario

Diretta streaming

Risultati in aggiornamento

Giorgio Rizzoli

 


Lucy Eseosa Omovbe (foto Francesca Grana/FIDAL Emilia Romagna)


Condividi con
Seguici su: