Campionati Italiani: 9° posto di Andrea John Dejanaz nei 3000 siepi di Rieti




 

Conclusi i Campionati Italiani Juniores e Promesse di atletica. A Rieti, quattro valdostani in gara. In campo femminile, Alessia Annovazzi dell’Atletica Pont Donnas chiude subito la sua prova del salto con l’asta, marcando tre nulli alla misura d’entrata. Tra i maschi, buon 9° posto per Andrea John Dejanaz (Calvesi), autore di un 9.54.08 nei 3000 siepi, nella gara dominata da Giuseppe Gerratana. Jean Paul Perret (Calvesi) ha migliorato il proprio personale di 25” nei 5000m, chiudendo al 17° posto in 15.58.15. Nei 110 hs, 24° posto per Federico Deligios (Calvesi) in 16.16, mentre nell’alto ha saltato l’asticella posta a 1.94 chiudendo dodicesimo.

Passando alle categorie Ragazzi e Cadetti, sabato, a Donnas, si è svolto il Campionato Interclub, recupero della seconda giornata.

Ragazzi - Nei 60 piani vittoria di Jerome Romano (Cogne - 8.33), a precedere Pietro Perego (8.93) e Alberto Legato (9.48), entrambi Calvesi. In campo femminile successo di Eleonora Foudraz (Calvesi - 8.89), davanti a Gaia Sereno (Chieri - 8.93) e Sophie Planaz (Pont Donnas - 8.94). Nei 600 metri, podio al maschile identico alla gara dei 60 piani: Romano (1.47.36), Perego (1.48.37) e Legato (1.55.13) hanno occupato le prime tre posizioni. Nel settore in rosa, vittoria di Sofia Sostegno (Chieri - 1.59.56), con seconda e terza posizione per Sofia Sergi (Cogne - 2.03.63) ed Elena Del Col (Calvesi - 2.08.93). Nell’alto, terza vittoria di giornata per Jerome Romano (Cogne - 1.28), con secondo Jean Marc Bastrentaz (Pont Donnas - 1.20) e terzo Pietro Perego (Calvesi - 1.15). Nel lungo femminile, Gaia Sereno (4.13) ha preceduto Eleonora Foudraz (3.88) e Daria Trimuruc (Chieri - 3.80).

Cadetti - Negli 80 metri piani, tripletta dell’Atletica Moretta con Giovanni Pacchiardi (9.60), Amedeo Gazzera (9.79) e Nicolò Tesio (9.83), mentre nella gara in rosa vittoria di Martina Mladenic (Calvesi - 11.05), su Corinne Challancin (Pont Donnas - 11.65) e Silvia Bellardone (Pont Donnas - 11.82). Sui 1000 metri primi tre posti per Andrea Casassa (2.46.49), Michel Comé (3.05.96) e Jean Marie Robbin (3.08.35), tutti tesserati Calvesi, mentre nei 2000m Cadette successo di Federica Chamois (Cogne - 7.53.60). Nel concorso dell’alto si è imposto Pietro Scattolin (Cogne - 1.66), a precedere Jean Marie Robbin (Calvesi - 1.60) ed Emiliano Vuillermoz (Cogne - 1.50). Nel triplo femminile, prima Corinne Challancin (Pont Donnas - 10.20). Passando ai lanci, nel disco maschile (1,5 km) primo Nicolò Fasulo (Pont Donnas - 25.98), secondo Mattia Mario Paonessa (Pont Donnas - 21.25) e terzo Samuele Zoppo (Pont Donnas - 20.00). Nel giavellotto, successo di Jean Marie Robbin (40.84), a precedere Pietro Scattolin (29.47) e Michel Comé (29.13). Nel getto del peso femminile, tripletta del Pont Donnas con Silvia Bellardone (8.17), Erika Balzarotti (7.26) e Federica Vuillermin (6.33). Nella 4x100, prima l’Atletica Moretta (46.68), secondo il Pont Donnas (Fasulo, Merli, Zoppo, Paonessa - 48.97) e terza la Cogne (Scattolin, Girardi, Crocchetti, Vuillermoz - 52.11).



Condividi con
Seguici su: