Campestre Rapinese



Inizia il Campionato CORRILABRUZZO con la bellissima Campestre Rapinese che, nonostante il rinvio di domenica scorsa per maltempo, supera le aspettative con


 

Organizzazione perfetta in tutti i dettagli, con un circuito lungo 2 km degno di ospitare anche un campionato italiano. La gara dalle cat. M16-M40 di spessore tecnico vede come vincitore ADUGNA BENIYAM SENIBETA (ATLETICA VOMANO) che vince in 19:20 (3'13" al km), in ascesa da qualche anno, su Felice Dell'Aquila (PODISTICA VALTENNA), 3° Alessio Bisogno (PASSOLOGICO), 4° De Pamphilis Valerio (1°M30) (ASD MISTERCAMP), 5° Ienni Emiliano (1°M16) (ASD MISTERCAMP), 6° Paione Giuseppe (1°M35) (ASD MISTERCAMP), settimo Di Ciano Armando (ATLETICA RAPINO), 8° Odoardi Federico (RUNNERS CHIETI), 9° Siena Angelo (ASD MISTERCAMP), 10° Di Clemente Alessandro (1°M40) (ATLETICA VOMANO). Nella gara M45 - M55 Ottimo Dimitri Nelli giunto primo davanti a Camillo Campitelli (1°M50), ambedue ASD MISTERCAMP, e Domenico Macrini (2°M45) (G.P. MONTORIO). La Gara Over 60 è stata dominata da Cesare Mariani (ATLETICA APINO); prima invece tra le donne Silvia Rotondi (ATLETICA GRAN SASSO) su Diana De Luca (RUNNERS CHIETI ) e Francesca Caramanico (RUNNERS CHIETI).



Condividi con
Seguici su: