Camerino, raduno per 77 giovani marchigiani




 

Cinque giornate per preparare al meglio la seconda parte di stagione. Una tradizione che si conferma anche quest’anno a Camerino, sede del raduno estivo regionale dedicato alle categorie giovanili: allievi (nati negli anni 1994-95) e cadetti (1996-97). E stavolta saranno ben 77 gli atleti coinvolti da domenica 21 agosto e fino al pomeriggio di giovedì 25, quando si svolgerà la prima edizione del Meeting UNICAM presso lo stadio universitario Livio Luzi, con un ricco cartellone di gare aperte anche al settore assoluto: 100 e 1500 metri, 400 ostacoli, salto in alto e in lungo, getto del peso, staffette. E proprio giovedì si apriranno le porte di un altro raduno, quello nazionale, con 78 allievi provenienti da ogni angolo d’Italia, a loro volta ospiti nel campus della città universitaria presso il College “Enrico Mattei”, e che avrà termine lunedì 29 agosto. Per tutti sarà un importante momento in vista delle rassegne tricolori: gli allievi a Rieti nel primo week-end di ottobre, i cadetti a Jesolo una settimana più tardi. Al raduno nazionale di Camerino sono stati convocati cinque promettenti giovani marchigiani, che si sono già messi in grande evidenza nel corso della stagione. Come il pesista montegiorgese Lorenzo Del Gatto (Tecno Adriatletica Marche), campione italiano indoor e due volte azzurro, ai Mondiali allievi e al Festival olimpico della gioventù europea. Ma anche la mezzofondista Elisa Copponi (Atletica Maxicar Civitanova), che ha partecipato al prestigioso Memorial Jean Humbert con la maglia della Nazionale. E poi la sprinter Roberta Del Gatto (Sport Atletica Fermo), vicecampionessa italiana al coperto dei 60 metri, e le due velociste della Sef Stamura Ancona: Martina Piergallini, medaglia d’oro nei Giochi sportivi studenteschi di Roma, e Martina Buscarini, entrambe protagoniste con il club dorico nella massima serie del campionato italiano per società. Al raduno regionale non mancheranno altri prospetti interessanti: tra gli allievi, il marciatore Michele Antonelli (Atletica Avis Macerata), argento agli Studenteschi e terzo ai Societari di Lanuvio; il saltatore in alto Manuel Nemo (Atletica Osimo), già volato a quota due metri; il quattrocentista Nicolò Marinelli (Sport Atletica Fermo) e il discobolo Ilario Santucci (Asa Ascoli Piceno). Per la categoria cadetti, due atleti saliti sul podio al Trofeo Ceresini: il velocista Francesco Botti (Asa Ascoli Piceno) e il martellista Federico Petrelli (Atletica Sangiorgese Tecnolift), senza dimenticare la mezzofondista Mamadou Binta Diallo (Atletica Avis Macerata) e l’astista Sofia Piergallini (Sport Atletica Fermo). L’attività dei raduni si svolgerà al complesso sportivo “Sergio Sabbieti”, in località Le Calvie, messo a disposizione dall’Università e dall’ERSU di Camerino, con il prezioso supporto del CUS e dell’amministrazione comunale di Camerino: da oltre dieci anni va avanti il connubio vincente tra la città ducale e la regina degli sport, che ha scelto queste colline sullo sfondo dei Monti Sibillini come habitat ideale per gli allenamenti estivi dei giovani talenti.

Di seguito l’elenco completo dei partecipanti al raduno di Camerino del 21-25 agosto, diramato dal Fiduciario tecnico regionale, Mauro Ficerai.

Atl. Fabriano: Francesca Balduccio (martello-giavellotto, anno di nascita 1996); Margherita Burattini (80-300 metri, ’96); Gian Marco Cacciamani (disco, ’96); Benedetta Cecchini (1000-2000m, ’96); Gabriele Tozzi (100-200-400m, ’95).
Asa Ascoli Piceno: Paolo Rocchetti (2000m, ’96); Francesco Botti (80m, ’96); Ilario Santucci (disco, ’94); Marianna Zampini (marcia, ’94).
Atl. Elpidiense Avis Aido: Chiara Lepidi (1000m, ’97).
Atl. Avis Macerata: Maria Lina Antinori (200m-100hs, ’94); Michele Antonelli (marcia, ’94); Alessandro Cavalieri (disco-peso, ’95); Nicola Cesca (prove multiple, ’97); Mamadou Binta Diallo (2000m, ’96); Elio Orazi (marcia, ’97); Nicola Pasquali (800m, ’94); Riccardo Patrignoni (disco, ’94); Ilaria Sabbatini (800-1500m, ’94); Paola Spina (100m, ’94).
Atl. Montecassiano: Ilaria Bonafoni (100-200m, ’95); Andrea Corradini (400m, ’94); Melania Petruzza (100m, ’95).
Atl. Recanati: Genny Caporalini (80hs-4x100m, ’96); Loris Elisei (alto, ’94); Sara Gigli (prove multiple, ’96); Yari Meschini (400hs, ’94); Giulia Miraglia (giavellotto, ’96); Matteo Stagnaro (80-300m, ’96).
Atl. Castelfidardo Criminesi: Matteo Bompezzo (asta, ’94).
Atl. Sangiorgese Tecnolift: Andrea Astelli (marcia, ’97); Alessandro Cadelli (80m, ’97); Jessica Cerretani (1000-2000m, ’96); Riccardo Ciabò (alto, ’97); Prisca Iommi (alto, ’97); Lucia Lucci (1000-2000m, ’96); Giorgia Moriconi (marcia, ’97); Federico Petrelli (martello, ’96); Livio Santarelli (triplo, ’96); Luca Soriani (giavellotto, ’96); Annalisa Torquati (300-4x100m, ’97); Nicolò Ziosi (lungo, ’97).
Atl. Maxicar Civitanova: Elia Ciccalè (1000-2000m, ’96); Elisa Copponi (800-1500-3000m, ’95); Riccardo Tegazi (alto, ’96); Fulvio Tesei (1500-3000m, ’94).
Atl. Osimo: Ayoub Aboulkhir (disco, ’94); Filippo Binci (100hs, ’96); Manuel Nemo (alto, ’95); Nicholas Sanseverinati (1000-2000m, ’96); Matteo Sconocchini (1500-3000m, ’95).
Cus Camerino: Giorgia Bisboco (80m, ’97); Agnese Marucci (80m, ’96); Giada Paganelli (80m, ’96); Silvia Zufolino (80m, ’97).
Cus Urbino: Gabriel Adenegha (100-200m, ’94); Arturo D’Andrea (110hs, ’94); Eva Marangoni (triplo, ’96); Jenny Mascia (400hs, ’94).
Atl. Senigallia: Lara Becci (4x100m, ’96).
Sef Stamura Ancona: Alessandro Cenci (alto, ’95); Cristiano Merli (1000m, ’96); Leonardo Quarticelli (300hs, ’96); Ludovico Quarticelli (110hs, ’94).
Sacen Corridonia: Giulia Andreozzi (alto, ’96); Giovanni Di Girolamo (marcia, ’97); Sasha Tirabassi (prove multiple, ’95).
Sport Atl. Fermo: Carlo Catini (peso, ’96); Roberta Del Gatto (100-200m, ’95); Daniela Fortuna (martello, ’94); Nicolò Marinelli (400m, ’94); Sofia Piergallini (asta, ’96); Rodolfo Sorcinelli (lungo, ’95); Alessandro Tronelli (asta, ’96).
Tecno Adriatletica Marche: Veronica Botticelli (marcia, ’94); Lorenzo Del Gatto (peso, ’94); Ilaria Del Moro (giavellotto, ’95).

Staff del settore tecnico regionale: Mauro Ficerai (fiduciario); Sergio Biagetti (velocità); Gino Falcetta (ostacoli); Angelo Angeletti (mezzofondo); Ermenegildo Baldini (marcia); Robertais Del Moro, Natale Angelini, Sandro Bernardi (salti); Roberto Recchioni (lanci); Francesco Butteri, Giuseppe Giorgini (prove multiple). Tecnici accompagnatori: Riccardo Petruzzella, Sandro Petrucci, Enrico Sanginesi, Elisa Del Moro. La segreteria è a cura di Doriana Brunetti, fisioterapista Paolo Cesar Bernardi.

L’elenco completo dei convocati al raduno nazionale di Camerino del 25-29 agosto:
http://www.fidal.it/files/camerino_raduno2011.pdf


Nell'immagine, gli atleti e lo staff al raduno regionale di Camerino dello scorso anno



Condividi con
Seguici su: