Camerino, 91 giovani marchigiani in raduno




 

Al via il raduno estivo regionale di Camerino, da martedì 21 a sabato 25 agosto: cinque giornate per preparare la seconda parte di stagione nel migliore dei modi. Stavolta saranno ben 91 gli atleti coinvolti, tra allievi (nati negli anni 1995-96) e cadetti (1997-98), proseguendo la tradizione che va avanti da oltre un decennio. E nel pomeriggio conclusivo si svolgerà anche la seconda edizione del Meeting Unicam, sabato 25 allo stadio universitario Livio Luzi, con un ricco programma di gare per il settore assoluto: 100, 400 e 3000 metri, 400 ostacoli, salto in alto, triplo, getto del peso, staffette 4x100, più otto prove riservate ai cadetti (80, 1000, 300hs, alto, asta, triplo, martello, 4x100) e due agli allievi (martello, giavellotto). Poi domenica 26 si apriranno le porte di un altro raduno, quello nazionale, con 66 giovani “under 18” provenienti da ogni angolo d’Italia, che fino a giovedì 30 agosto saranno ospiti nel campus della città universitaria presso il collegio “Enrico Mattei”. Per tutti sarà un appuntamento rilevante in vista delle rassegne tricolori: gli allievi a Firenze nell’ultimo week-end di settembre, i cadetti a Jesolo una settimana più tardi. La giornata finale del raduno regionale, sabato 25 agosto, vedrà inoltre un importante momento di confronto sul tema “Il futuro dell’atletica marchigiana”, per il quale sono convocati tutti i presidenti dei club della regione, che potranno invitare anche dirigenti e tecnici delle rispettive società. L’incontro è particolarmente significativo, perché il prossimo 2 dicembre si svolgerà l’Assemblea nazionale per il rinnovo del Consiglio federale, e di conseguenza nel mese di novembre si dovrà procedere all’elezione del nuovo Consiglio regionale e dei delegati all’Assemblea nazionale.

Nel raduno nazionale di Camerino sono convocati due allievi marchigiani: la mezzofondista pesarese Eleonora Vandi (Atl. Avis Macerata), campionessa italiana al coperto sui 1000 metri, e l’osimano Manuel Nemo (Tecno Adriatletica Marche), argento tricolore del salto in alto indoor. Ma anche al raduno regionale non mancheranno prospetti interessanti: tra gli allievi, in particolare il discobolo Gian Marco Cacciamani (Atl. Maxicar Civitanova), i saltatori Francesco Cappanera e Simon Nguimeya (Tam), l’ostacolista Vittorio Santori (Tam), l’astista Sofia Piergallini (Sport Atl. Fermo) e le lanciatrici Alessia Conti (Atl. Avis Macerata) e Ilaria Del Moro (Tam). Per la categoria cadetti il giavellottista Simone Comini (Asa Ascoli Piceno), sul podio quest’anno al Trofeo Ceresini, il polivalente Nicola Cesca (Atl. Avis Macerata) e la velocista Annalisa Torquati (Atl. Sangiorgese Tecnolift). L’attività dei raduni si svolgerà al complesso sportivo “Sergio Sabbieti”, in località Le Calvie, messo a disposizione dall’Università e dall’ERSU di Camerino, con il prezioso supporto del CUS e dell’amministrazione comunale di Camerino: dal 1999 va avanti il connubio vincente tra la città ducale e la regina degli sport, che ha scelto queste colline sullo sfondo dei Monti Sibillini come habitat ideale per gli allenamenti estivi dei giovani talenti.

Di seguito l’elenco dei partecipanti al raduno regionale estivo di Camerino del 21-25 agosto.

Atl. Osimo: Debora Baldinelli, Chiara Fagioli, Andrea Fossati Pesaresi, Gianluca Re, Simone Sabbatini, Caterina Santoni, Valentina Tozzo, Samuele Zoppi
Atl. Fabriano: Andrea Ballerini, Giacomo Brandi, Margherita Burattini, Benedetta Cecchini, Giulia Riccioni
Sef Stamura Ancona: Precious Memè, Leonardo Quarticelli
Sport Dlf Ancona: Ksenia Lopatina
Atl. Amatori Osimo: Rebecca Badioli, Giulia Marchetti, Martina Strappato
Atl. Senigallia: Greta Morganti
Asa Ascoli Piceno: Lorenzo Cappelli, Simone Comini, Paolo Rocchetti, Cristian Silvestri, Leonardo Viozzi
Mezzofondo Club Ascoli: Zakaria Rouimi
Collection Atl. Sambenedettese: Loris Manojlovic, Riccardo Mercatili, Jacopo Spinozzi, Lara Maria Viola
Gp Avis Spinetoli Pagliare: Riccardo Pirozzi
Tecno Adriatletica Marche: Davide Baldinelli, Giuditta Baldinelli, Andrea Beccacece, Filippo Binci, Francesco Cappanera, Daniele Corazza, Ilaria Del Moro, Monica Foglia, Valeria Marcozzi, Alessia Marinucci, Emma Mengani, Manuel Nemo, Simon Nguimeya, Federico Petrelli, Nicholas Sanseverinati, Livio Santarelli, Vittorio Santori, Matteo Sconocchini, Luca Soriani, Sasha Tirabassi, Silvia Verolo
Atl. Sangiorgese Tecnolift: Alessia Biondi, Riccardo Ciabò, Prisca Iommi, Maria Sofia Matteucci, Giorgia Moriconi, Annalisa Torquati, Nicolò Ziosi
Sport Atl. Fermo: Matteo Bronzi, Giovanni Cataldi, Carlo Catini, Sofia Piergallini, Rodolfo Sorcinelli, Matteo Totò, Alessandro Tronelli
Atl. Avis Macerata: Giulia Antonelli, Luca Antonelli, Elisabetta Bray, Francesca Bray, Nicola Cesca, Giulia Cippitelli, Alessia Conti, Cristina Iesari, Riccardo Rocchi, Andrea Scattolini, Francesca Pietroni
Atl. Recanati: Genny Caporalini, Sara Gigli, Giulia Miraglia, Claudia Semplici
Atl. Montecassiano: Edoardo Cittadini, Alan Giulianelli, Virginia Vitali
Sacen Corridonia: Martina Cintioli, Sofia Gismondi, Sokhona Kebe, Riccardo Natali
Atl. Maxicar Civitanova: Gian Marco Cacciamani
Apos Corridonia: Lucia Pettinari
Cus Urbino: Andrea Castellucci

Staff del settore tecnico regionale: Mauro Ficerai (fiduciario); Angelo Angeletti, Natale Angelini, Ermenegildo Baldini, Alessandro Bernardi, Sergio Biagetti, Francesco Butteri, Elisa Del Moro, Robertais Del Moro, Gino Falcetta, Giuseppe Giorgini, Riccardo Petruzzella, Roberto Recchioni. Tecnici sociali: Marco Campetti (Atl. Recanati), Marco De Santis (Asa Ascoli Piceno), Flavia Di Giulio (Sacen Corridonia), Fabiola Dolcini (Atl. Osimo), Giuseppe Gagliardi (Atl. Fabriano), Marco Gervasi (Cus Urbino), Massimo Marussi (Asa Ascoli Piceno), Antonella Natalini (Gp Avis Spinetoli Pagliare). Responsabile Comitato regionale: Pasquale Del Moro. Segretaria: Doriana Brunetti. Fisioterapista: Paolo Cesar Bernardi.


Nell’immagine, gli atleti e lo staff al raduno regionale di Camerino dello scorso anno




Condividi con
Seguici su: