European Master Games di Torino

16 Agosto 2019

Tripletta d’oro di Alfonso Scarfone, bis per Vincenzo Felicetti


 

Alfonso Scarfone SM45 non delude e coglie una straordinaria tripletta d’oro agli European Master Games ovvero rassegna continentale che annovera 30 sport riservati agli atleti Master, disputati a Torino dal 26 luglio al 4 agosto. Teatro delle competizioni di atletica leggera è stato l’anello dell’impianto “Primo Nebiolo” immerso nella stupenda cornice del Parco Ruffini.

Il quarantottenne catanzarese nella prima giornata di gare conquista la prima medaglia d’oro nella specialità dei 3000 siepi con il tempo di 11:27.33 migliorando di 30” il record regionale della categoria SM45. Nella seconda giornata l’atleta della Fiamma Atletica Catanzaro concede il bis negli 800 metri fermando il cronometro in 2:09.96 con una volata mozzafiato risolta a pochi metri dall’arrivo.

Apoteosi nell’ultima giornata di competizioni nella specialità dei 1500 metri, il mezzofondista s’impone d’autorità ancora una volta allo sprint, in una gara estremamente tattica con il tempo di 4:38.94 suggellando un memorabile trittico d’oro a dimostrazione delle ottime capacità di recupero e psicofisiche, avendo sostenuto tre competizioni in cinque giorni . Soddisfazioni anche per il calabrese Vincenzo Felicetti SM70 tesserato per la Road Runner Club Milano, il velocista di Fuscaldo sale sul gradino più alto del podio sia nei 400 metri con il tempo di 1:05.60 quanto nei 200 metri con un crono di 29.17,  conquistando gli unici titoli mancanti a completamento di un palmares eccezionale nella sua lunga carriera da master. Risultati ragguardevoli che premiano due atleti che da anni rappresentano un punto di riferimento importante dell’atletica leggera su pista nel panorama master della nostra regione e non solo.



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate