Caimmi secondo a Treviso




 

Nella settima edizione della Treviso Marathon, vittoria di Ottavio Andriani in volata sullo jesino Daniele Caimmi. Per entrambi, compagni di allenamento in Kenya, crono di 2h12:49. Caimmi aveva lanciato un attacco al 26° km, arrivando a guadagnare fino a una ventina di secondi. Ma poi Andriani ha lentamente recuperato fino a raggiungerlo al 36° km. Dopo aver corso spalla a spalla gli ultimi 6 km, i due azzurri sono arrivati insieme sul traguardo, ma alla fine è stato il poliziotto pugliese a vincere per pochi centimetri sul finanziere marchigiano. Terza piazza per l'altro azzurro Mostafa Errebbah. Tra le donne, vittoria in solitaria dell’etiope Amelework Bosho in 2h33:09, migliorando il suo primato personale (2h37:21). Al secondo posto la keniana Emily Chepkorir, 2h35:37, che ha staccato negli ultimi chilometri Laura Giordano. L'atleta pesarese della Industriali Conegliano non è dunque riuscita a ripetere il successo dell'anno scorso, quando conquistò anche il titolo italiano assoluto, pur concludendo con un tempo di appena 16” (2h35:52) superiore a quello del 2009.

Nella foto, l'arrivo di Daniele Caimmi e Ottavio Andriani alla Treviso Marathon



Condividi con
Seguici su: