Buon test per Pertile a Messina




 
Nella domenica appena trascorsa il calendario federale aveva in programma due mezze maratone e due prove su strada sui 10 km. A Villa Lagarina c’era molta attesa per la Maratonina della Pace, dove padrone di casa è stato il cattivo tempo. C’era grande attesa soprattutto per la prova di Danilo Goffi, ma il portacolori dei Carabinieri ha dovuto rinunciare per un attacco influenzale. La vittoria è andata a Philemon Kipkering, il keniano dell’Atl.Gonnesa che si è aggiudicato la prova in 1h04:49 precedendo di 5 secondi il connazionale Isaak Tanui (Atl.Vomano) e di 1:03 il marocchino El Hamzaoui. Primo italiano Tommaso Vaccina (Cus Pavia) ottavo a 3:38. Rivincita italiana nella gara femminile con dominio di Gloria Marconi (Jaky-Tech) in 1h13:42 e un vantaggio di 3:32 su Sara Orsi (Gs Lammari), terza l’ex azzurra di maratona Simona Viola (Cus Palermo) a 5:24. A Messina test importante per Ruggero Pertile sulla via della Maratona di Boston. Il portacolori dell’Assindustria Padova ha chiuso molto positivamente la sua prova al secondo posto in 1h03:34, alle spalle del keniano Rugut (Runner Team 99) che si è aggiudicato la prova in 1h03:53, prevalendo in una volata molto incerta. Sul podio anche l’ugandese dell’Acsi Campidoglio Godfrey Nyombi in 1h05:20. Nella gara femminile vittoria per Sofia Biancarosa (Genesis Catania) in 1h18:26. Spostiamoci nel Lazio per la Vola Ciampino, la prova sui 10 km che aveva al via molti dei portacolori delle Fiamme Gialle. Successo però per il marocchino Mourad Haibel (Asics Firenze Marathon) in 30:05 davanti al connazionale Abderrahim Maarouf (Pod.Settecamini) in 30:16 e a Ivan Di Mario (Pro Patria) in 30:17. Vittoria polacca invece nella prova femminile con Karolina Jarzynska in 34:58, che ha preceduto Angela Rinicella (Esercito) in 35:42 e la marocchina Hanate Janan (Acsi Campidoglio) in 36:03. Gara nazionale anche a Cava de’Tirreni, la Cavaiola che ha fatto registrare la vittoria di Marco Calderone (Antoniana) in 31:31. Alle sue spalle Gilio Iannone (Esercito)in 31:57 e Gianlca Ricci (Montemiletto) in 32:02. In campo femminile vittoria di Annamaria Vanacore (Centro Ester) in 37:33. Nella foto: il gruppo di testa a Messina con Pertile al centro (foto organizzatori)


Condividi con
Seguici su: