Bravi si migliora nella 100 km mondiale




 

Grande soddisfazione per il recanatese Paolo Bravi, che ha vissuto una giornata memorabile al Campionato mondiale ed europeo della 100 km, sulle strade di Seregno in Lombardia. Il 37enne ingegnere, atleta e presidente della Grottini Team Recanati, ha infatti realizzato il record personale sulla distanza chiudendo con il tempo di 7 ore, 11 minuti e 28 secondi, al debutto assoluto in maglia azzurra. Un netto progresso rispetto al suo precedente primato di 7h23’57” (ottenuto lo scorso anno a Fano), per un ventinovesimo posto individuale nella classifica iridata. Bravi ha anche potuto festeggiare il titolo mondiale ed europeo a squadre centrato dalla formazione azzurra: il marchigiano era stato infatti convocato in Nazionale per l’occasione, pur figurando come riserva nella competizione per team che ha visto gli Stati Uniti sul secondo gradino del podio e la Francia al terzo. Vittoria individuale ancora all’Italia, con il terzo oro in carriera per il romano Giorgio Calcaterra in 6h23’20”.

 

RISULTATI




Condividi con
Seguici su: