Borgia premia Villirillo

09 Agosto 2016

Giusto riconoscimento allo sprinter catanzarese


 

Una splendida targa commemorativa è stata consegnata all’atleta Master della Fiamma Atletica Catanzaro Andrea Villirillo al termine di una serata  di grandi festeggiamenti, fortemente voluta e organizzata dall’Amministrazione Comunale di Borgia, per premiare il concittadino, recente vincitore della medaglia d’oro ai  “Campionati Italiani Master Outdoor di Arezzo ”, conquistata per la quinta volta nella propria storia nelle specialità 100m e 200m. Nello splendido scenario di Villa Pitaro,  gremita oltre ogni ordine di posto, mercoledì 3 agosto le istituzioni cittadine hanno fregiato di un cortese omaggio il velocista borgese. Presenti in gran parata gli Assessori allo Sport Virginia Amato, alla Cultura Giovanni Nobile e alle Politiche sociali Irene Cristofaro in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale Borgia. La serata è stata condotta da Letizia Varano, giornalista della Gazzetta del Sud. I saluti istituzionali e la consegna del riconoscimento a nome di tutta la cittadinanza e della Sindaca Elisabeth Sacco sono stati a cura dell’Assessore allo sport del comune di Borgia Virginia Amato: «Ringrazio Andrea Villirillo per il risultato conseguito, che ci ha resi orgogliosi e ci ha fatto emozionare.

Grazie alle sue affermazioni, il nome  del Comune di Borgia viene utilizzato con accezione positiva in tutta la nazione; lo ringraziamo altresì per l’opportunità che ci dato in questi anni, appassionando una comunità  intera e facendo diventare l’atletica leggera uno degli sport più seguiti nel comprensorio. E’ doveroso sottolineare la forza, la determinazione e la concentrazione sfoderata da Andrea in queste competizioni e rendergli merito per l’impegno profuso; siamo orgogliosi di essere borgesi oggi ancor più di ieri. Come Amministrazione Comunale cerchiamo di dare risposte a tutti gli sport, nonostante le tante difficoltà, ma è grazie a persone come Andrea Villirillo che la cittadina di Borgia balza agli onori delle cronache nazionali per meriti sportivi e ciò ci rende orgogliosi e partecipi”. Visibilmente emozionato per il riconoscimento conferitogli, Andrea Villirillo, ha voluto sottolineare l’importanza di questo risultato e mostrare la propria vicinanza alla sua gente : «Ho vissuto con estrema intensità e gioia questi successi, propiziati con sacrificio e abnegazione grazie alla coesione di un gruppo, quello della  Fiamma Atletica Catanzaro, e al  comune obiettivo di raggiungere risultati importanti con l’intento di promuovere l’atletica leggera tra i giovani”. Dopo la proiezione al max schermo di un simpatico ed emozionante video commemorativo delle vittorie,  con immagini, interviste e retroscena, la serata si è conclusa con le fotografie di rito e la donazione di Andrea della sua maglia di campione italiano all’Amministrazione Comunale in segno di gratitudine alla cittadinanza.

Alfonso Scarfone

     



Condividi con
Seguici su: