Bergamo brinda al doppio scudetto Under 20




 
Bergamo conquista un doppio scudetto. Ad Arzignano, nel Vicentino, la seconda giornata della finale “A” Oro dei campionati italiani assoluti di società under 20 ha confermato le gerarchie emerse nella prima parte della rassegna. Già leader sabato sera, dopo 11 gare maschili e altrettante femminili, oggi l’Atletica Bergamo 1959 Creberg ha mantenuto a distanza i ragazzi delle Fiamme Gialle (finiti a 20 punti dalla vetta) e le ragazze della Camelot (staccate di sei punti), conquistando, con una splendida accoppiata, gli ultimi titoli di club della stagione su pista. La manifestazione, bene organizzata dall’Atletica Vicentina, ha offerto, stamane, le belle prestazioni di Edoardo Guaschino nei 400 ostacoli (54”03, davanti all’allievo Dorino Sirtoli, 55”12), di Elena Scarpellini nell’asta (3.80) e di Ambra Julita nel disco (43.16). Da segnalare anche due successi di atleti ancora appartenenti alla categoria allievi, il martellista Alessandro Dreina (56.47) e la quattrocentista ad ostacoli Erica Marziani (1’01”3 manuale). CLASSIFICA PER SOCIETA' - UOMINI: 1. Atl. Bergamo 1959 Creberg 175 punti, 2. Fiamme Gialle Simoni 155, 3. Studentesca Cariri 148, 4. Riccardi Milano 135.5, 5. Cus Torino 122, 6. Virtus Lucca 119, 7. Udinese Malignani 117.5, 8. Assindustria Sport Pd 111, 9. La Fratellanza 1874 110.5, 10. Atl. Alessandria 108.5, 11. Cento Torri Pavia 105, 12. Toscana Atletica 105. DONNE - Società: 1. Atl. Bergamo 1959 Creberg 158 punti, 2. Camelot 152, 3. Jaky-Tech Apuana 150, 4. Studentesca Cariri 143.5, 5. Fondiaria Sai 133, 6. Pro Sesto 124.5, 7. Cus Bologna 118, 8. Asics Firenze Marathon 116.5, 9. Valsugana Trentino 110.5, 10. Sport Atl. Fermo 109, 11. Brugnera Friulintagli 106, 12. Assindustria Sport Padova 98. File allegati:
- SERIE A ORO - RISULTATI E CLASSIFICHE
- SERIE A ARGENTO - RISULTATI E CLASSIFICHE



Condividi con
Seguici su: