Azzurrini in raduno a Cles e Camerino

28 Agosto 2013

Gli under 18 sono al lavoro fino a venerdì 30 agosto sotto la guida del DT del settore giovanile Stefano Baldini

 

Il futuro dell'atletica italiana è al lavoro. Sono 72 gli azzurrini, nati nel 1996 e 1997, riuniti a Cles (Trento) e Camerino (Macerata) per due stage estivi di allenamento e crescita tecnica. Gli Allievi sono i raduno sotto lo sguardo attento del Direttore Tecnico del settore giovanile Stefano Baldini (che ha trascorrerà qualche giorno in entrambe le sedi) e dei tecnici della struttura federale: al loro fianco gli allenatori sociali, in un percorso di condivisione e confronto. A Cles, in Val di Non, c’è il gruppo più numeroso: da lunedì 26 e fino a venerdì 30 agosto ci sono 55 giovani atleti (31 allievi e 24 allieve), tra i talenti più promettenti della nostra atletica. Tra loro 16 velocisti, 8 ostacolisti, 16 mezzofondisti e altrettanti saltatori. Sono 27 (14 allievi e 13 allieve) invece i presenti  a Camerino fino a giovedì 29 agosto: tra le i giovani prospetti dell’atletica 15 lanciatori, 4 specialisti di prove multiple e 8 marciatori. «E’ una settimana molto intensa e densa di lavoro – ha detto Stefano Baldini – e allo stesso tempo un'occasione per conoscersi meglio e per crescere insieme. A Donetsk, in luglio, gli Allievi hanno dato vita al miglior Mondiale Under 18 della storia italiana, segno che il movimento giovanile è in salute. Vogliamo che questi raduni siano il punto di partenza verso una carriera nell’atletica di alto livello».

A Cles è presente anche la Campionessa Olimpionica di Los Angeles 1984 Gabriella Dorio, nel ruolo ditutor del giovanile: «Questi ragazzi – ha dichiarato Dorio - si stanno affacciando ad un mondo di grandi, sia in senso di età che di prestazioni, ed è nostro compito accompagnarli in questo percorso. Le qualità non mancano, dobbiamo coltivarle: in questa stagione sono già arrivati i buoni risultati dei Mondiali di Donetsk, ora ci aspettano i campionati italiani di categoria a ottobre e le successivi Gymnasiadi di Brasilia. La mia, la nostra esperienza è a loro completa disposizione». Giovedì intanto, nel contesto del raduno, Cles ospiterà anche la XXI Edizione del Meeting Melinda, riunione nazionale che oltre ai tanti Allievi vede iscritti anche due azzurri reduci dai Mondiali di Mosca come Giordano Benedetti e Marco Lorenzi. (hanno collaborato CR FIDAL Marche e CR FIDAL Trentino)

Elenco convocati Raduni giovanili:
Cles (TN), 26-30 agosto 2013
Camerino (MC), 25-29 agosto 2013


Gli azzurrini nel raduno di Cles


Condividi con
Seguici su: