Azzurri al Giro di Trento

12 Ottobre 2012

Sabato attesi in gara Meucci, Floriani, Lalli e Nasti. Cast internazionale con Soi, Longosiwa e Edris

 

Si corre sabato 13 ottobre il Giro Internazionale Città di Trento, con in palio il Trofeo Cassa Rurale di Trento. Oltre 1000 partecipanti complessivi fra le gare giovanili, che inizieranno alle 15, la novità della sfida «Seven Laps – 7 giri al cardiopalma» e la gara internazionale di 10 km (ore 18.30) su un anello di un chilometro ripetuto per dieci volte, che vede ai nastri di partenza la medaglia di bronzo nei 5000 metri ai Giochi Olimpici di Londra, Thomas Longosiwa. Il trentenne keniano affronterà il connazionale Edwin Soi, che a Trento ha già corso lasciando più volte il segno, mentre il ruolo dell’outsider spetta all’etiope Muktar Edris, il promettente diciottenne che quest’anno ha vinto il titolo mondiale juniores. Annunciato in gara Daniele Meucci (Esercito), argento agli Europei di Helsinki sui 10.000 metri, poi i finanzieri Yuri Floriani (finalista olimpico sui 3000 siepi di Londra 2012), Andrea Lalli e Patrick Nasti, oltre al carabiniere Stefano La Rosa e all’ucraino Serhiy Lebid.

Domenica 14 ottobre scatta la sesta edizione internazionale della Lake Garda Marathon, da Limone sul Garda (BS) a Malcesine (VR), attraversando anche Riva del Garda e Arco (TN). In calendario poi due gare internazionali sui 21,097 km, la VI Mezza Maratona Città di Pisa e la VII Maratonina dei Borghi Città di Pordenone, più altre due nazionali: la XIV Maratonina Salento d’Amare, a Parabita (LE), e la XVI 5 Castelli Bedizzole Half Marathon, in provincia di Brescia.

Nel week-end si disputano inoltre la XIX Mare Montagna di Dorgali (NU), corsa in montagna di 10,150 km per gli uomini e 6,150 km al femminile, la XVI Strasangiovannese sui 9,854 km a San Giovanni Rotondo (FG) e il III Gran Trail dei Magredi a Vivaro (PN), sulle distanze di 60 e 100 miglia.



Condividi con
Seguici su: