Autosospensione dei medici federali

19 Giugno 2013


 

I medici federali Giuseppe Fischetto e Pierluigi Fiorella hanno comunicato alla FIDAL la loro volontà di autosospendersi dall'incarico presso la Federazione, in conseguenza dell'inchesta relativa alla positività di Alex Schwazer. Questo il testo del messaggio:

Alla luce degli sviluppi dell’inchiesta della magistratura conseguente alla positività dell’atleta Alex Schwazer, e con il duplice scopo di esercitare il nostro diritto alla difesa liberi da ogni condizionamento esterno, e di evitare  di prestare il fianco a speculazioni di qualsiasi genere nei nostri confronti e nei confronti dell’atletica leggera, abbiamo deciso di comune accordo di autosospenderci da ogni incarico presso la FIDAL.

La nostra è una storia comune di lavoro e di impegno, fondata da sempre sulla lotta al doping. Proprio per questo, si tratta di una decisione particolarmente sofferta, che riteniamo però di dover prendere, coscienti della correttezza del nostro operato, e fiduciosi nel lavoro della magistratura.

Dott. Giuseppe Fischetto - Dott. Pierluigi Fiorella

 

 



Condividi con
Seguici su: