Audia e Talarico primi a Cirò Marina

14 Novembre 2016


 

Paolo Audia vince la quarta edizione della Minimaratona del Vino - Memorial Franco La Noce, evento podistico che si è svolto a Cirò Marina domenica 13 novembre.  La manifestazione, giunta alla sua quarta edizione e che è inserita nel calendario Fidal Regionale, è stata organizzata dall’Asd Cirò Marina che Corre presieduta da Luigi Capitò, in stretta collaborazione con la Uisp Crotone. Hanno dato un fattivo supporto logistico, la sempre fattiva Misericordia di Cirò Superiore, l’Associazione Polizia Ambientale, l’Associazione Papa Whojtyla Torretta di Crucoli, la Proloco Torretta di Crucoli e l’Associazione il Volo della Speranza di Cirò Marina. La location di quest’anno è stata l’azienda vinicola Ippolito di via Tirone, dove è avvenuta la partenza e l’arrivo dei circa 120 partecipanti giunti da tutta la regione. Infatti, numerose sono state le società podistiche presenti, di cui ben 15 provenienti da tutta Italia, che si sono ritrovate con i loro atleti,  in una soleggiata mattina di novembre a darsi battaglia lungo l’affascinante percorso di circa 10 km tra i vigneti del Cirotano. Ma andiamo ai podi: ad aggiudicarsi questa 4^ edizione è stato l’atleta tesserato con la Jure Sport di San Giovanni in Fiore Paolo Audia; al secondo posto si colloca Michelangelo Spingola della  Corricastrovillari  e al terzo Giuseppe Rizzuti, anche lui della Jure Sport. Nel settore femminile primeggia Simona Talarico della Dojo Judo Running, seguita da Anna Maria Oliverio e al terzo posto giunge Maria Gabriella Bartoletti della Cosenza K42. Ottimi piazzamenti conquistati dagli atleti della Ciro’ Marina che Corre con Vincenzo Vozzo che giunge terzo di categoria tra gli SM35 e Antonio Pugliese terzo anche lui nella categoria juniores/promesse. Presenti alla premiazione degli atleti gli esponenti dell’Amministrazione Comunale di Cirò Marina, nella persona degli Assessori Nicodemo Baffa e Antonio Gallella, unitamente ai Consiglieri comunali Salvatore Valente e Sergio Ferrari; tra le personalità sportive il Presidente Fidal Calabria Ignazio Vita, la Presidente del Coni per la Provincia di Crotone Daniele Paonessa, il Presidente Uisp Crotone Franco Riolo e il Delegato Fidal Provincia di Crotone Santino Mariano. Al termine della manifestazione, un ricco buffet di prodotti tipici locali, con la sua sardella e le sue olive in testa, accompagnate come giusto che fosse dai vini Cirò. Quei vini che molte  cantine del comprensorio hanno offerto e offerto agli organizzatori per le degustazioni e per premiare tutti gli atleti partecipanti. Insomma “una festa dello sport e del vivere sano, ma anche un delicato pensiero in memoria dell’indimenticato Franco La Noce, appassionato del footing, rappresentato durante la cerimonia di premiazione degli atleti e durante la manifestazione da tutta dalla famiglia” afferma il presidente La Noce, che ha sottolineato pure l’impegno dei sui ragazzi, grazie ai quali è stato possibile l’organizzazione dell’evento, ribadendo che “questa è una vittoria non solo per la squadra ma anche per tutta la nostra città”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Condividi con
Seguici su: