AtleticaInFesta con le medaglie di Barcellona




 

Sarà una giornata piena di azzurro quella del 4 dicembre a Roma. A rendere ancora più lucente "AtleticaInFesta" saranno, infatti, i medagliati dei Campionati Europei di Barcellona. A partire dagli azzurri della 4x100 che, il 1° agosto, con Maurizio Checcucci (Fiamme Oro), Simone Collio (Fiamme Gialle), Emanuele Di Gregorio (Aeronautica) e Roberto Donati (Esercito) portando il testimone al traguardo in 38.17 hanno fatto loro l'argento e un record italiano - quello dello storico quartetto Tilli, Simionato, Pavoni e Mennea - che resisteva da ben 27 anni. Non mancherà nemmeno il campione olimpico della 50 km di marcia Alex Schwazer (Carabinieri) che, alla rassegna continentale, si è aggiudicato l'argento della 20 km. Con lui anche un'altra vicecampionessa d'Europa, la triplista Simona La Mantia (Fiamme Gialle) che per merito di quel primo salto di finale ha tramutato in realtà una medaglia a lungo sognata. E' stato, invece, l'ultimo lancio a consegnare a Nicola Vizzoni (Fiamme Gialle) il suo argento. Una martellata grazie a cui, dopo il podio olimpico di Sidney 2000, il lanciatore versiliese, a 37 anni, ha saputo riconquistarsi con tenacia e grande senso agonistico un posto sulla scena internazionale. Una dimensione su cui l'intraprendente Daniele Meucci (Esercito) si è affacciato con al collo il bronzo vinto sui 10000, al termine di una decisiva e palpitante volata. Dello stesso metallo è la medaglia della siciliana Anna Incerti (Fiamme Azzurre). Un bronzo pieno di emozione sciolto in lacrime di gioia al traguardo mentre la maratoneta azzurra si lasciava avvolgere dal tricolore. Per l'occasione saranno premiate insieme a lei anche Rosaria Console (Fiamme Gialle) e Deborah Toniolo (Forestale) che hanno contribuito all'argento a squadre dell'Italia in Coppa Europa. Uno speciale riconoscimento alla carriera sarà, invece, dedicato a Stefano Baldini (Corradini Excelsior). Un atto dovuto per un grande campione della nostra atletica con un palmares scintillante in cui spiccano l'oro olimpico di Atene 2004 e i due titoli europei di Budapest 1998 e Göteborg 2006. Lo affiancheranno i componenenti della squadra azzurra di maratona, terzi in Coppa Europa a Barcellona, ovvero Ruggero Pertile (Assindustria Sport Padova), quarto alla rassegna continentale, il campione italiano Migidio Bourifa (Atl. valle Brembana), Ottavio Andriani (Fiamme Oro), Daniele Caimmi (Fiamme Gialle) e Denis Curzi (Carabinieri). La manifestazione avrà inizio alle ore 12 presso lo Sheraton Golf Parco de' Medici Hotel di Roma e sarà trasmessa in differita da RaiSport. 

Nella foto, l'abbraccio della 4x100 azzurra a Barcellona (Giancarlo Colombo/FIDAL)




Condividi con
Seguici su: