AtleticaBeach, spettacolo a Porto San Giorgio

15 Agosto 2013

Il campione italiano Alessio Guarini si aggiudica la tradizionale manifestazione in spiaggia

 

Nello splendido scenario dello Chalet Vela di Porto San Giorgio, nonostante la pioggia iniziale, venerdì 9 agosto è andata in archivio un’altra bella edizione di Atletica Beach con risultati di rilievo. Su tutti spicca il 7.68 del poliziotto Alessio Guarini, campione italiano assoluto nell’ultima rassegna tricolore di Milano dove ha vinto con la misura di 8.00, che conquista il Trofeo Chemicontrol. Alle sue spalle Marco Vescovi (Atl. Avis Macerata) con 7.16, subito dietro si segnala l’ottima prestazione dello junior al primo anno Manuel Nemo (Tecno Adriatletica Marche) che per ben due volte atterra a 7.05 e precede altri due compagni di società, il veterano Roberto Reinini (6.89) e lo junior Francesco Cappanera (6.61), per la soddisfazione del loro tecnico Robertais Del Moro.

La Coppa Vela al femminile è andata a Giada Bilanzola (Atl. Gran Sasso Teramo) con 5.70, che precede Francesca Sciarretta (5.49), atleta dello stesso club, mentre al terzo posto si piazza Mita Delia (Atl.

Avis Macerata), 5.49.

La Coppa Michele Giovannetti ha premiato il miglior risultato tecnico della categoria giovanile maschile ottenuto da Riccardo Natali (Sacen Corridonia), che con 5.95 ha preceduto il più giovane atleta locale Fabio Santarelli (5.84). La gara giovanile al femminile è stata vinta da Nikita Lanciotti (Atl. Sangiorgese Tecnolift) con 4.69.



(da comunicato Atletica Sangiorgese Tecnolift "Renato Rocchetti")

 


La premiazione maschile


Mita Delia


Il sindaco Nicola Loira premia gli atleti della gara giovanile (tutte le foto sono di Monica Tuzi)

 



Condividi con
Seguici su: