Atl. Imola e Fratellanza vincono la staffetta di cross regionale




 

Per il 2° anno si è disputata la Staffetta di Cross, oggi a livello regionale, ma che è anche prevista come Campionati Italiani il prossimo 14 marzo a Fiuggi.

Siamo a Correggio e la staffetta è prevista dopo le 4 prove giovanili. Il regolamento prevede le prime 2 frazioni di 2 km per una allieva o una allieva/junior e 2 frazioni di 3 km per una atleta della categoria promesse (o junior) e di una seniores (o junior o promessa). Non è facile per nessuna società riuscire a comporre le formazioni, soprattutto nel settore femminile, visto che anche nei cross regionali le atlete juniores e promesse erano veramente poche. Ci riescono quindi oggi solo 4 formazioni negli uomini e 3 nelle donne, ma negli uomini l’Atl. Imola nobilita la gara schierando ben 5 formazioni sulle 8 complessive al via.

La gara maschile vede il successo di una delle formazioni della Atl. Imola Sacmi Avis, che schiera Ismail Grirane, Federico Mengozzi, Simone Bernardi e Vadym Shtypula, che vince con ampio distacco sulla Fratellanza 1874 Modena, che schierava Alessandro Lombardi, Riccardo Fraccascia, Gianmarco Accardo e Marcello Morandi. Imola piazza altre 3 formazioni dal 3° al 5° posto, con medaglia di bronzo che va quindi alla squadra composta da Riccardo Gaddoni, Yassir Kanziz, Francesco Conti e Mohamed Zouhid. Al 6° e 7° posto si piazzano Atl. Castenaso Celtic Druid e Interflumina E’ Più Pomì, mentre all’8° è la quinta squadra della Atl. Imola Sacmi Avis, società che ha veramente onorato questa competizione.

Nella staffetta femminile ci sono 3 formazioni al via: Fratellanza 1874 Modena, Cus Parma e Acquadela Bologna. Dopo un avvio combattuto fra le 3 allieve in gara, prende decisamente il comando nella prima frazione Greta Ferrari del Cus Parma. In seconda frazione c’è il recupero per la Fratellanza, che schiera la campionessa regionale allieve Anna Casolari. Nelle successive 2 frazioni Alice Andreoli e Laura Bertoni mantengono il vantaggio sul Cus Parma. Titolo regionale quindi per la Fratellanza con Alice Bertoni, Anna Casolari, Alice Andreoli, Laura Bertoni, che vince con una trentina di secondi di vantaggio su Cus Parma, che ha schierato Greta Ferrari, Licia Pozzi, Francesca Pastorelli e Giulia Pasini, mentre con un distacco molto maggiore al 3° posto si è piazzata l’Acquadela Bologna con Laura Orlandi, Teresa Liberatore, Valentina D’Alessandro, Enrica Vandelli.

Giorgio Rizzoli



Condividi con
Seguici su: