Asta ad Aosta: azzurri in piazza

13 Luglio 2018

Sfide tra i saltatori italiani nel centro cittadino, sabato 14 luglio, in un meeting riservato alla spettacolare specialità


 

Una serata ad Aosta tutta dedicata allo spettacolo del salto con l’asta, sabato 14 luglio, nella piazza che ospita il simbolo della città, l’Arco di Augusto. Dalle ore 20.30, su un impianto sopraelevato di 40 metri di lunghezza, in gara molti dei migliori specialisti italiani, sia al maschile che al femminile. Tra le donne la sfida vedrà in pedana Sonia Malavisi, azzurra alle Olimpiadi di Rio, rientrata quest’anno con 4,36 ad Atene. La 23enne romana delle Fiamme Gialle sarà opposta alla primatista e campionessa nazionale in sala Roberta Bruni (Carabinieri), che di recente ha saltato 4,30 a Rieti, e alla tricolore outdoor Elisa Molinarolo (Aristide Coin Venezia).

Anche nella prova maschile non mancheranno i motivi di interesse in chiave italiana, a cominciare dalla presenza di Claudio Stecchi (Fiamme Gialle), medaglia di bronzo alle Universiadi nella scorsa estate, che affronta la sua prima vera gara all’aperto del 2018 dopo il test di inizio luglio a Rieti (tre nulli alla quota d’ingresso), mentre nella stagione indoor ha superato tre volte 5,55. Poi le due matricole azzurre di Avila, dove ha esordito anche la Molinarolo nel match internazionale di martedì: Alessandro Sinno (Aeronautica), arrivato a 5,55 sulla pedana di Foggia alla fine di giugno, e Matteo Capello (Safatletica Piemonte). Annunciati inoltre Luigi “Gino” Colella (Fiamme Gialle) e Francesco Lama (Aeronautica).

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: