Asta: Stecchi e Malavisi in trasferta

24 Agosto 2018

Il fiorentino atteso sabato 25 agosto ad Anversa (Belgio), la romana domenica al meeting tedesco di Beckum. Ostacoliste in gara: Bogliolo a Saint-Christophe (Aosta), la rientrante Pennella a Bergamo.


 

Weekend di competizioni all’estero per gli specialisti del salto con l’asta. Sabato 25 agosto ad Anversa, in Belgio, sarà impegnato l’azzurro Claudio Stecchi nell’AG Urban Memorial Van Damme, il circuito che porta l’atletica nei centri urbani per lanciare il meeting di Bruxelles del 31 agosto. Stavolta la gara maschile (ore 17.00) si svolgerà in uno scenario insolito: una piattaforma installata sull’acqua all’ombra del museo sul fiume Schelda. Il 26enne fiorentino delle Fiamme Gialle, finalista agli Europei con l’undicesimo posto, quest’anno si è avvicinato più volte al record personale di 5,60 saltando 5,55 nella stagione indoor e poi 5,52 all’aperto. Troverà alcuni big come il francese Renaud Lavillenie, primatista mondiale (6,16 in sala) e bronzo a Berlino dove è stato preceduto dal 21enne russo Timur Morgunov, vicecampione continentale con un volo a 6,00.

MALAVISI A BECKUM - Appuntamento in Germania, domenica 26 agosto, con Sonia Malavisi (Fiamme Gialle) al meeting di Beckum. Quest’anno la 23enne romana è rientrata con 4,36 nella stagione outdoor dopo aver rinunciato all’attività in sala. La riunione dalle ore 15.00 annuncia in pedana la statunitense Sandi Morris, leader mondiale dell’anno (4,95) e campionessa iridata al coperto, ma anche la cubana Yarisley Silva, bronzo a Londra 2017, e la britannica Holly Bradshaw, terza agli Europei di Berlino. [ISCRITTI/Entries]

TROFEO CALVESI - Ostacoli in primo piano, come da tradizione, nel 14° Trofeo Sandro Calvesi - Sprint & Hurdles a Saint-Christophe (Aosta), sabato 25 agosto. La gara femminile dei 100hs vedrà in pista l’azzurra Luminosa Bogliolo (Cus Genova), semifinalista agli Europei di Berlino che quest’anno è diventata la quinta italiana di sempre sotto i 13 secondi con 12.99, opposta a Nicla Mosetti (Bracco Atletica). Nella velocità probabile doppia sfida tra Martina Amidei (Cus Torino) e l’allieva Rebecca Menchini (Atl. Stronese), campionessa europea under 18 di staffetta. Al maschile in pedana l’astista Matteo Capello (Safatletica Piemonte). Tra gli ospiti d’onore la maratoneta Catherine Bertone, ottava e argento per team alla rassegna continentale. [ISCRITTI/Entries]

BERGAMO: RIENTRA PENNELLA - Dopo oltre due anni, è il momento di tornare in pista per Giulia Pennella. A 25 mesi dall’ultima gara l’ex campionessa italiana dei 100 ostacoli è attesa sabato 25 agosto al meeting di Bergamo, dove attualmente la 28enne toscana dell’Esercito si allena sotto la guida tecnica di Alberto Barbera. Nella scorsa stagione è rimasta ai box per una frattura da stress alla tibia, seguita da una lesione a un legamento del piede. [ISCRITTI/Entries]

ORVIETO - Quarta e ultima tappa stagionale per il Trofeo Città di Orvieto, in provincia di Terni, venerdì 24 agosto. Sulla pedana dell’asta Roberta Bruni (Carabinieri) eguaglia il suo miglior risultato outdoor del 2018 con 4,30 al terzo tentativo, prima di tre errori a 4,40. Nella stagione al coperto invece la 24enne reatina è tornata dopo quattro anni a quota 4,35 per vincere il titolo tricolore assoluto. [RISULTATI/Results]

ROVELLASCA - Il nuovo manto gommoso, colorato di rosso e blu, celebra il ritorno di una riunione regionale nel campo di Rovellasca (Como) giovedì 23 agosto. Dopo il recente restyling, l’Atletica Rovellasca applaude in pista le proprie due stelle: la 36enne Micol Cattaneo (Carabinieri), campionessa italiana assoluta in carica dei 100 ostacoli e dall’autunno 2017 anche presidente del club locale, apre vincendo in 13.72 (+0.8). Sulla pedana del triplo Fabrizio Schembri (Carabinieri) atterra a 16,05 (+0.1) nel primo turno, invece sui 400 metri 47.53 per Mattia Casarico (Gs Bernatese), riserva azzurra della 4x400 agli Europei di Berlino. (Cesare Rizzi/FIDAL Lombardia) [RISULTATI/Results]

BUSSOTTI VINCENTE IN GERMANIA - Trasferta di successo per l’azzurro Joao Bussotti. A Treviri (Germania), giovedì 23 agosto nell’edizione inaugurale del BMW Cloppenburg-Meeting, il 25enne dell’Esercito ha vinto la gara dei 1500 metri con il tempo di 3:40.21. In questa stagione il mezzofondista toscano è riuscito a conquistare la finale ai recenti Europei di Berlino, dove si è piazzato undicesimo. [RISULTATI/Results]

IN AUSTRIA - Nell’Abendmeeting di mercoledì 22 agosto a Salisburgo (Austria), secondo posto di Marco Salami (Esercito) sui 5000 metri in 14:15.22 davanti al compagno di club Manuel Cominotto, terzo con 14:35.61. [RISULTATI/Results]

l.c.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it


Sonia Malavisi (foto Colombo/FIDAL)


Condividi con
Seguici su: