Asta: Bruni in ripresa

03 Luglio 2013


 

Buone notizie per la primatista italiana assoluta indoor di salto con l'asta Roberta Bruni. La 19enne - cresciuta nella Studentesca CaRiRi e appena arruolata in Forestale - si è sottoposta stamattina a Roma ad un esame diagnostico che ha accertato una netta regressione dell'edema al piede che l'aveva tenuta ferma nell'ultimo mese. La giovane astista potrà così avviarsi verso la ripresa della preparazione con l'obiettivo di tornare in pedana per gli attesi Campionati Europei Juniores di Rieti (18-21 luglio). Il suo turno di qualificazione è in programma il 19 luglio.

Restando alla categoria under 20, ieri i gemelli di origine tunisina Ala e Osama Zoghlami hanno compiuto il giuramento per l'ottenimento della cittadinanza italiana presso il Comune di Trapani. La FIDAL ha attivato le dovute procedure per il necessario iter di "eleggibilità" dei due mezzofondisti del CUS Palermo ovvero la possibilità di gareggiare ufficialmente per l'Italia nelle grandi rassegne internazionali.



Condividi con
Seguici su: