Assegnati i titoli regionali assoluti al coperto

16 Gennaio 2017

Due giorni di gare, sabato 14 e domenica 15 gennaio, con in palio i titoli di campione regionale indoor Assoluti e di categoria.

di Valle D Aosta


 

Al palaindoor di Aosta ad integrare il lotto degli atleti valdostani, un nutrito gruppo di piemontesi e qualche presenza lombarda.

Sabato è stata la giornata più intensa con le prove di corsa ed i concorsi, mentre domenica il programma ha previsto i soli concorsi, lasciando libero il rettilineo ed i cronometri.

Ma veniamo ai neo campioni regionali, con ordine, partendo dai risultati della prima giornata. Nella riunione che assegna i titoli valdostani riveste sempre un certo interesse ed un facile parametro di valutazione, per quanto approssimativo, la distribuzione dei titoli conquistati dai club. Nove sono andati alla Calvesi, sei sono della Cogne e quattro sono per i tesserati del Pont Donnas. Hanno centrato la doppietta quattro atleti, gli Allievi Charlotte Siani (Calvesi) e Simone Seyni Faye (Cogne) e gli Junior Corinne Challancin (Pont Donnas) e Jean Marie Robbin (Calvesi).

A vincere i 60 femminili è stata Micol Turato, Allieva della Cogne, con 8”20 in batteria e 8”23 in finale, a 4 centesimi dal primato personale. Nei 60hs titolo valdostano tra le Allieve per Charlotte Siani (9”24 e nuovo primato personale in batteria e 9”30 in finale). Restando al settore femminile, dai concorsi vittoria nel salto con asta per l'Allieva Ileana Ottolenghi della Cogne, con 2m80. Il lungo è appannaggio della saltatrice del Pont Donnas Corinne Challancin, quarta assoluta con 5m27, mentre il titolo valdostano Allieve se lo aggiudica Charlotte Siani con 5m23.

Nel getto del peso Allieve (3kg) la vittoria è di Florencia Mazzarello con 11m33, mentre il titolo femminile assoluto (4kg) se lo aggiudica la Junior della Cogne Denisa Taut con 8m43, nuovo primato personale.

Venendo alle prove al maschile, i 60 metri di velocità sono dello Junior del Pont Donnas Nicolò Fasulo che in finale lima di un centesimo il proprio personale portandolo a 7”12. Tra gli Allievi Simone Seyni Faye, della Cogne, nei 60 metri corre e si impone in 7”44; sui 60 con ostacoli (h 1mt) si ripete in prima posizione con 8”59, in entrambi i casi personal best. Titolo Junior nei 60hs per Jean Marie Robbin, della Calvesi, con 8”61. Nel salto in alto la vittoria assoluta è di Federico Deligios (Calvesi), con 1m91 e del compagno Amedeo Raso, con 1m80 tra gli Junior, mentre nel triplo la maglia di campione valdostano è dello Junior della Calvesi, Michel Comé con 12m19.

Passando alla seconda giornata, nel triplo femminile, centra il bis Corinne Challancin (Pont Donnas) che, nella sua specialità, chiude con 11m72.

Nel salto con l'asta maschile il successo nei regionali lo conquista l'Allievo della Calvesi Andrea Favre, con 3m40, eguagliando il proprio personale. Nel salto in lungo maschile il titolo con 5m57 è per l'Allievo Arnaud Comé (Calvesi). Nel getto del peso Allievi la maglia di campione regionale se l'aggiudica Jerome Romano, della Cogne, che scaglia l'attrezzo da 5kg a 11m56, migliorando nettamente il proprio personale. Nella stessa prova, il titolo Juniores (6kg) è appannaggio di Jean Marie Robbin (Calvesi) con 11m96.

File allegati:
- Il video dei 60hs dell'ostacolista Simone Seyni Fa


Condividi con
Seguici su: