Area Tecnica: i raduni di Mondovì




 

Mondovì (CN) 7 settembre. Dal 24 agosto al 3 settembre circa 120 giovani suddivisi in gruppi e specialità si sono allenati a Mondovì, sotto gli occhi attenti dei referenti regionali, dei tecnici sociali e del responsabile del raduno Milvio Fantoni. Presente anche il FTR Clelia Zola. Dal 24 al 29 agosto prove multiple e salti, poi altri cinque giorni coi lanci, velocità e ostacoli. Cinque giornate dove, oltre all’allenamenti sono stati effettuati una serie di test di valutazione funzionale, momenti di confronto e scambi di idee tra allenatori e atleti.

Il raduno è un momento particolare e importante in preparazione agli appuntamenti del mese di settembre e ottobre, in attesa dei campionati regionali e italiani. La presenza di Marco Fassinotti, il forte atleta 8^ agli Europei di  Barcellona che ha trascorso la prima settimana di raduno a Mondovì (con lui la sua allenatrice, la prof.ssa Valeria Musso) ha  rallegrato la compagnia,  dimostrando ai ragazzi presenti le sue doti di saltatore.

Molto interesse ha suscitato la serata del 2 settembre dedicata allo sport giovanile e abbandono precoce delle attività.

Gradita e utile la presenza della dott.ssa Cristina Bessone, psicologa e psicoterapeuta che ha favorito il “brain storning” tra i partecipanti, sulle loro esperienze e sui vissuti di fronte all’abbandono favorendo interventi ed elaborazioni su quanto emerso.

Nella foto il gruppo del raduno di Mondovì

(Fonte: Comitato Provinciale Cuneo - Rosy Boaglio)



Condividi con
Seguici su: