Antidoping: confermata positività Sgromo

04 Dicembre 2014


 

Il CONI comunica di aver intrapreso, su delega della IAAF, il result management delle controanalisi eseguite dal Laboratorio Antidoping di Atene, effettuate su richiesta dell’atleta Maria Sgromo (Federazione Italiana Atletica Leggera), che hanno confermato la positività, già riscontata al primo esame, per la presenza di Furosemide, a seguito del controllo effettuato in competizione disposto dalla alla Turkish NADO, il 27 agosto a Izmir (Turchia), in occasione degli European Veterans Athletics Championship.

(da CONI.it)



Condividi con
Seguici su: