Ancora premi per Alex Schwazer




 
Un Alex Schwazer "new look" (con tanto di barba e capello allungato) ha ricevuto ieri mattina a Milano un riconoscimento per la sua spledida impresa di Helsinki, dove, nell'agosto scorso, vinse la medaglia di bronzo mondiale dei 50 chilometri di marcia. Il premio gli è stato consegnato nell'ambito delle celebrazioni annuali dedicate alla memoria di Giani Brera (titolo di sportivo dell'anno 2005 all'allenatore di calcio Fabio Capello). Nella foto di Vittorio Muttoni (in basso), il carabiniere altoatesino posa con il giornalista Candido Cannavò e con il consigliere federale Franco Angelotti.


Condividi con
Seguici su: