Ancona, in arrivo gli Assoluti con Schwazer




 

Mancano ormai pochissimi giorni all’appuntamento più atteso della stagione indoor. Le Marche dell’atletica infatti si preparano ad ospitare i Campionati Italiani Assoluti di atletica, sabato 27 e domenica 28 febbraio: per la quarta volta al palaindoor di Ancona, la prima nella nuova veste di Banca Marche Palas. Quest’anno il clou arriva dopo un crescendo continuo, partito a gennaio con l’esordio tricolore delle prove multiple e sfociato in un’edizione storica dei Campionati Italiani Giovanili, che ha visto migliorare ben otto nuovi primati nazionali, andando avanti fino all’ultimo week-end dove ha tenuto banco l’ennesima invasione di medaglie e record degli atleti master. Nell’impianto di via della Montagnola, il massimo evento tricolore ha già fatto tappa in tre edizioni: la prima nel 2005, a pochi giorni dalla sua inaugurazione, caratterizzata dalla sfida sui 60 metri tra Simone Collio e il sangiorgese Luca Verdecchia, mentre la triplista Magdelin Martinez fece le prove generali in vista degli Europei che le avrebbero regalato l’argento. L’anno successivo, il 2006, la vedette fu il lunghista Andrew Howe, alla vigilia dei Mondiali al coperto dove conquistò il bronzo, la sua prima medaglia importante tra i grandi, e nel 2007 giunse un primato italiano nella marcia (e seconda prestazione mondiale di sempre) per merito di Ivano Brugnetti, con molti azzurri proiettati verso la felice edizione degli Europei di Birmingham: nel palas marchigiano dimostrarono un’ottima forma Assunta Legnante e Antonietta Di Martino, oltre a Howe. E si arriva così al 2010: i protagonisti annunciati del fine settimana ad Ancona sono il campione continentale del salto triplo, Fabrizio Donato, così come la mezzofondista Elisa Cusma, bronzo agli Euroindoor di Torino e finalista iridata a Berlino. Molti avranno nel mirino i tempi e le misure richieste per la partecipazione agli imminenti Mondiali indoor di Doha (Qatar, 12-14 marzo). Su tutti, però, svetta il nome di Alex Schwazer, medaglia d’oro ai Giochi Olimpici di Pechino nella 50 chilometri di marcia, che sarà impegnato su una distanza assai più breve, 5000 metri su pista, nella sua prima gara indoor della carriera. Tutto ciò accadrà sabato (alle ore 14.15), proprio all’indomani della gara olimpica della sua fidanzata: la pattinatrice Carolina Kostner, che nella notte italiana tra giovedì e venerdì scenderà sul ghiaccio di Vancouver per giocarsi una medaglia. Gli Assoluti indoor di Ancona inizieranno sabato mattina alle ore 10.00, con il clou nel primo pomeriggio dalle 13.30 alle 16.00 e tutte le finali concentrate in un paio di ore che promettono spettacolo. Stesso programma per domenica e in totale si sfideranno 550 atleti-gara provenienti da tutta Italia in rappresentanza di 100 diverse società, per contendersi le 26 maglie tricolori.

 

PROGRAMMA ORARIO

TUTTI GLI ISCRITTI

 

RIEPILOGO PROSSIME DATE STAGIONE INDOOR – ANCONA 2010   
27-28 febbraio: Campionati Italiani Assoluti
6 marzo: Incontro Internazionale juniores Italia-Francia-Germania

7 marzo: Kinder +Sport Day


TUTTO IL PROGRAMMA

REGOLAMENTO COMPLETO

LA SEZIONE DEDICATA AL BANCA MARCHE PALAS


Nell'immagine, il marciatore Alex Schwazer sul traguardo olimpico di Pechino (foto di Giancarlo Colombo per Omega/FIDAL)


 




Condividi con
Seguici su: