Altri risultati gare 4-6 maggio

09 Maggio 2018

Nel fine settimana oltre i C.d.S. di Modena per l'Emilia Romagna, ci sono stati atleti dei Carabinieri che hanno gareggiato nei C.d.S. di altre regioni e 5 manifestazioni provinciali giovanili.


 

Gli atleti dei Carabinieri hanno preso parte alla prima prova dei C.d.S. Assoluti non solo a Modena, dove hanno gareggiato Elisa Maria Di Lazzaro e Tobia Bocchi per il Cus Parma, oltre a Mattia Moretti da individuale, ma anche in altre regioni, secondo le altre società civili di provenienza.

In evidenza soprattutto Elena Vallortigara che nel C.d.S. Veneto a Caorle ha superato 1,95, migliorando il primato personale che aveva stabilito una decina di giorni prima a Siena con 1,94 e si è così inserita al 6° posto all time in Italia, dopo Antonietta Di Martino 2,03 (2007), Sara Simeoni 2,01 (1978), Antonella Bevilacqua 1,98 (1997), Alessia Trost 1,98 (2013), Desiree Rossi 1,97 (2016) e alla pari con Francesca Bradamente 1,95 (1998) e Raffaella Lamera 1,95 (2010). In Emilia Romagna consolida il 2° posto dopo il 2,00 di Sara Simeoni con la maglia della Francesco Francia, ottenuto nel 1984 alle Olimpiadi di Los Angeles.

Nella stessa gara di altro che si è disputata a Caorle, anche il 2° posto di un'altra atleta dei Carabinieri, Ottavia Cestonaro con 1,77, primato personale migliorato di 2 cm, che ha gareggiato per l'Atl. Vicentina (la Vallortigara invece per Assindustria Sport Padova). La Cestonaro ha vinto il triplo con 13,15 (+1,5).

Fra gli altri atleti dei Carabinieri che hanno gareggiato ai C.d.S., in quelli della Lombardia a Nembro, 10.86 (+0,2) nei 100 metri per Camillo Kaborè per Cus Insubria Eolo e Fabrizio Schembri con un buon 16,19 (+1,4) nel triplo da individuale, in Campania a Napoli Giuseppe Leonardi con 21.42 (-1,8) nei 200 metri e 47.65 nei 400 metri per Enterprise Sport & Service, in Sardegna a Selargius Eugenio Meloni nell'alto con 2,08 per il Cus Cagliari, nelle Marche a Macerata Lorenzo Del Gatto nel peso con 17,54 per Team Atletica Marche, nel Lazio a Ostia Giulia Martinelli nei 1500 con 4.40.90 e Giulia Latini nei 100 hs con 14.50 (-1,7), entrambe per Atl. Studentesca Rieti Andrea Milardi.

Risultati C.d.S. Veneto

Risultati C.d.S. Lombardia

Risultati C.d.S. Campania

Risultati C.d.S. Sardegna

Risultati C.d.S. Marche

Risultati C.d.S. Lazio

---

Gare giovanili in Emilia Romagna

4 maggio San Giovanni in Marignano - Meeting Provinciale: tra i migliori risultati 9.6 manuale negli 80 metri cadetti per Alejandro Lucero Olegui (Atl. 75 Cattolica), 10.8 negli 80 metri cadette per Alessia Corbeddu (Trck & Field San Marino) e 4,70 nel lungo ragazzi per Thomas Trossero (Atl. Rimini Nord Santarcangelo)  Risultati

4 maggio Piacenza - C.d.S. Ragazzi e Cadetti 3^ g.: in evidenza le cadette, che nei 300 metri in 3 serie diverse segnano 42.7 con Vittoria Ferrari (Atl. Piacenza), 43.7 con Giulia Lamberti (Atl. Piacenza) e 43.8 con Giulia Maserati (Fiorenzuola Atletica). Ferrari e Maserati sono anche al 1° anno di categoria. Vittoria Ferrari vince anche il lungo con 5,05, poi nell'asta 3 atlete della Atl. Cinque Cerchi con 2,70 per Adele Sundas e 2,20 per Sara Vukelic e Valentina Anceschi, mentre nei 1000 metri 3.16.5 per Emma Casati (Atl. Piacenza) e 3.18.1 per Cecilia Grapelli (Atletica Impresa Po) e negli 80 hs 13.4 per Rebecca Mellone (Atletica Impresa Po) e 13.7 per Christabell Acheampong (Atl. Piacenza). Nelle altre categorie 39.2 nei 300 metri cadetti per Mattia Milani (Atl. Piacenza); 8.3 nei 60 hs ragazzi per Luca Conti (Fiorenzuola Atletica) e 9.9 nei 60 hs ragazze per Ikram Kimane (Fiorenzuola Atletica). Risultati

5 maggio Parma - W l'Atletica: nei cadetti 9.5 negli 80 metri per Giovanni Padovani (Cus Parma) e 9.6 per Alex Regnani (Atl. Reggio); nei 1000 metri 2.45.9 per Iacopo Comelli (Atletica Parma Sprint); nei 300 hs 42.1 per Edoardo Pasquale (Libertas Runners Livorno). Nelle cadette 10.4 negli 80 metri per Barbara Caporetto (Cus Parma); nei 1000 metri 3.09.6 per Emma Tessoni (Atletica Parma Sprint), che precede Margherita Montaresi (Cus Parma) con 3.13.7 e Elena Manini (Atletica Parma Sprint) con 3.14.3; nei 300 hs 47.1 per Francesca Orsatti (Atletica Parma Sprint), che nel 2017 fu seconda ai Campionati Italiani Cadette nel salto triplo; 5,08 nel lungo che Chiara Lusuardi (Corradini Rubiera). Nei ragazzi 8.0 nei 60 metri per Alexei Dreglea (Cus Parma). Nelle ragazze 8.1 nei 60 metri per Erica Stasoc (Cus Parma), che precede in classifica Maria Fregoso (Atletica Parma Sprint) e in altra serie Dalila Salomoni (Cus Bologna) con 8.3 per entrambe; nei 1000 metri 3.26.5 per Anna Galli (Atletica Parma Sprint); nel vortex 46,62 per Chiara Albertin (Atletica Parma Sprint) e 45,22 per Ilaria Panato (SG Persicetana). Risultati

5-6 maggio Ravenna - C.d.S. Provinciali Cadetti: che risultati in queste gare a Ravenna a programma completo, soprattutto nelle cadette: 10.5 negli 80 metri per Caterina Benincasa (Cus Bologna) e Sara Curatolo (Nuova Atletica Molinella) e 10.6 per Anna Venieri (Atl. Lugo), tutte nella stessa serie; anche i 300 metri belle prestazioni, con Beatrice Franchi (Francesco Francia) che vince in 43.1, davanti a Anna Venieri e Caterina Benincasa con 43.4 e Greta Corelli (Atl. Ravenna) con 44.0; nei 1000 metri 4 atlete scendono sotto i 3'10": Giulia Gandolfi (Atl. 85 Faenza) 3.09.1, Emanuela Rossi (Polisportiva Atletica Borgo Panigale) 3.09.6, Chiara Pagnani (Atl. Ravenna) 3.09.6 e Maria Celeste Veroli (Atl. Lugo) 3.09.7; Maria Celeste Veroli anche 7.02.1 nei 2000 metri; negli 80 hs 12.3 per Ginevra Pelizza (Cus Bologna), che precede le 2 atlete di Lugo, Allegra Cerboni con 12.9 e Annagiulia Donati con 13.4; nei 300 hs vince Allegra Cerboni con 50.3, davanti a Sara Lombardi (Atl. Rimini Nord Santarcangelo) con 50.7; nell'alto 1,53 per Andrea Celeste Lolli (Atl. Ravenna), 1,51 per Cecilia Mascarin (Libertas Rimini), 1,49 per Giulia Gandolfi e 1,46 per Sara Lombardi; 3,00 nell'asta per Giulia Casssanelli (Fratellanza 1874 Modena), probabilmente il miglior risultato tecnico della manifestazione e 2,80 per Eleonora Solaroli (Atl. Imola Sacmi Avis); 10,32 nel triplo per Giulia Montali (Atl. Rimini Nord Santarcangelo); nei lanci 10,26 nel peso per Alessandra Lipari (Carabinieri); 31,69 per Aurora Ottoboni (Cus Ferrara) nel martello e medesimo 31,69 per Alice Balbi (Atl. Lugo) ma nel giavellotto; infine la 4x100 con l'Edera Forlì (Zanmatti, Petrini, Tarozzi, Succi) prima con 54.5.

Nei cadetti 9.4 negli 80 metri per Innocent Tagliani (Nuova Atletica Molinella), che precede Michele Morini (Atl. 85 Faenza) e Mouhamed Pouye (Atl. Ravenna) a 9.6 entrambi; nei 300 metri doppietta dell'Atl.Lugo con Alessandro Tognin con 38.5 e Pietro Carnevali con 38.9, poi Michele Morini con 39.0 e Federico Mastrecchia (Carabinieri) con 39.3; 2.47.6 nei 1000 metri e 6.12.9 nei 2000 metri per Riccardo Ghinassi (Atl. Lugo); in questa ultima gara precede il compagno Davide Lanconelli con 6.24.1; nei 1200 siepi si impone Omar Oussama Almesmari (Corradini Rubiera) con 3.44.7, davanti a Mattia Turchi (Atl. Imola Sacmi Avis) con 3.46.5, Tommaso Santi (Nuova Atletica Molinella) con 3.47.3 e Mattia Broccoli (Atl. Ravenna) con 3.48.9; nei 100 hs 13.5 per Mouhamed Pouye, 13.6 per Alexander Bartolini (Endas Cesenatico), 14.3 per Filippo Fais (Endas Cesena) e 14.7 per Federico Mastrecchia; Alexander Bartolini si rifa nei 300 hs che vince con 40.8, davanti a Gabriele Casadei (Atl. Rimini Nord Santarcangelo) con 42.4; nell'alto 1,72 per Alex Fabbri (Nuova Atletica Molinella); nel lungo 5,74 per Elias Zoldan (Polisportiva Atletico Borgo Panigale); nel triplo 11,41 per Luca Canarecci (Atl. Rimini Nord Santarcangelo); nel peso 14,47 per Federico Mastrecchia; nel martello 41,86 per Marco Fabbroni (Atl. Lugo); nel giavellotto 43,68 per Lorenzo Morara (Atl. Imola Sacmi Avis).

6 maggio Sassuolo - Meeting Giovanile: nei 1000 metri ragazzi Abrham Angino Asado (Polisportiva Centese) va vicinissimo al primato regionale detenuto da Federico Mengozzi (Atl. Imola Sacmi Avis) con 2.50.83 dal 2010, con 2.50.9. Nelle ragazze doppiette di vittorie per Marguerite Ghedini (Centro Atletica Copparo) con 8.4 nei 60 metri e 4,18 nel lungo e per Nihade Lokmane (Polisportiva Atletico Borgo Panigale) con 1,32 nell'alto e 12.18.8 nella marcia 2000 metri; nei 1000 metri 3.22.6 per Marta Serra (Self Montanari Gruzza). Nella marcia 5000 metri cadetti 25.10.4 per Daniele Colonnello (Pontevecchio Bologna); nella marcia 3000 metri cadette 19.18.2 per Eleonora Mamolini (Pontevecchio Bologna). Risultati

---

Un altro risultato di questi ultimi giorni lo ha ottenuto Yohanes Chiappinelli (Carabinieri) in un 3000 siepi a Stanford al Payton Jordan Invitational. Frenato da una doppia caduta il carabiniere ha concluso al 13° posto in 8.46.42. Risultati

Giorgio Rizzoli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Condividi con
Seguici su: