Altri risultati e primati regionali aggiornati

03 Febbraio 2021

Appendice di altri risultati di atleti emiliani negli ultimi giorni e i primati regionali aggiornati.

 
Segnaliamo altri risultati di atleti della nostra regione, soprattutto nelle manifestazioni regionali valide per i Campionati Invernali di Lanci e aggiorniamo l'elenco dei primao ti regionali nei quali ci sono stati diversi miglioramenti nelle categorie master.
30 gennaio Boissano - Prima Prova Regionale Lanci Lunghi: 55,19 nel martello per Lucilla Celeghini (Fratellanza 1874 Modena). Risultati
30 gennaio Roma - Manifestazione Regionale Outdoor: a Roma prima manifestazione dell'anno all'aperto con gare di corsa. Nei 60 metri 8.91 per la master sf45 Ivana Fella (Fratellanza 1874 Modena). Risultati
31 gennaio Udine - Qualificazoni ai Campionati Italiani Indoor: prosegue il percorso di avvicinamento ai Campionati Italiani di Eptathlon per Simone Ronzoni e Alberto Brini (Atl. Imola Sacmi Avis). In questo meeting Ronzoni ha gareggiato nei 60 hs con 8.96 e nel lungo con 6,73, mentre Brini si è cimentato nell'asta con 3,70 e nel lungo con 6,93, primato personale migliorati di 1 cm. Risultati
31 gennaio Saronno - Manifestazione Nazionale Assoluta: primato regionale indoor sf50 nel lungo per Maria Luisa Giudici (Atl. Santamonica Misano) che salta 4,73, 1 cm in più della misura ottenuta al coperto da Rossella Zanni nel 2014. Risultati
31 gennaio Città di Castello - Fase Regionale Campionati Invernali di Lanci: 47,26 nel disco 2 kg per Alessio Costanzi (Atl. Imola Sacmi Avis) e 38,88 per Anna Busetto (Self Montanari Gruzza) nel giavellotto 600 grammi. Risultati
2 febbraio Banska Bystrica - Meeting Internazionale: 4° posto con 1,93 nell'alto per Elena Vallortigara (Carabinieri) che si migliora di 7 cm rispetto al debutto stagionale a Udine il 27 gennaio. In questo prestigiosto meeting internazionale di salto in alto grande risultati della ventenne ucraina Yaroslava Mahuchikh che arriva a 2,06, a 3 cm dal miglior salto di sempre di Stefka Kostadinova ai Mondiali di Roma 1987 con 2,09 e a 2 cm dal record del mondo indoor di Kajsa Bergqvist (2,08 nel 2006). Nella gara maschile bella vittoria di Gianmarco Tamberi con 2,31.

Risultati
...
Anche in questo ultimo fine settimana sono stati migliorati alcuni record regionali nelle varie categorie.
Giada Donati (Libertas Atletica Forlì) ha migliorato il primato regionale indoor cadette dei 1000 metri, correndo a Parma, nel corso dei Campionati Nazionali Aics, in 3.05.46. Il precedente miglior tempo era di Athena Cipolla con 3.06.65 nel 2020.
Nelle categorie master è stato realizzato da parte di Giuseppe Ugolini un altro primato nazionale negli 800 metri sm60. Dopo il 2.14.37 del 16 gennaio ad Ancona, sempre nella città marchigiana, sabato 30 gennaio ha ulteriormente migliorato con 2.13.84, che è quindi ovviamente anche primato regionale sm60. Risultati
Sempre negli 800 metri il 30 gennaio ad Ancona è stato realizzato un altro primato regionale, con Angela Pachioli (Atl. Santamonica Misano), che nell'ultimo anno da sf60 ha demolito con 2.49.63 il precedente record detenuto da Renata Solmi con 2.55.15, stabilito nel 2014. Risultati
Ancora record anche per Mirko Paolini (Atl. Santamonica Misano). Il 23 gennaio ad Ancona aveva migliorato il primato regionale indoor dei 400 metri sm50 con il tempo di 55.58. Domenica 31 gennaio, sempre ad Ancona, ha fatto ancora meglio correndo in 55.30 nella serie n. 9. Risultati
A Parma Fabrizio Vacondio (Self Montanari Gruzza), neo entrato fra gli sm65, ha stabilito, essendo la prima prestazione nota della categora, il record regionale di categoria nei 50 metri con il tempo di 8.69. Risultati
Infine, salvo ulteriori segnalazioni che invitiamo nel caso a comunicare, il precedentemente citato primato regionale sf50 nel salto in lungo, realizzato il 31 gennaio a Saronno da Maria Luisa Giudici (Atl. Santamonica Misano) con 4,73, 1 cm in più della misura ottenuta al coperto da Rossella Zanni nel 2014. Risultati

Primati regionali indoor assoluti e giovanili (al 31 gennaio 2021)

Primati regionali indoor master (al 31 gennaio 2021)

Giorgio Rizzoli
 




Condividi con
Seguici su: