Alessio Bisogno campione regionale assoluto di cross



A Castelfrentano vince l'etiope Senibeta Adugna, davanti a Bisogno. Nella 2^ prova del Campionato Invernale Lanci, Marika Santoferrara 40,84 nel disco

 


 

Si sono svolti domenica 8 febbraio a Castelfrentano, nell’area del Campo Sportivo di via Olimpia, i Campionati Regionali Individuali di Corsa Campestre, riservati alle categorie Senior, Promesse, Juniores e Allievi. La manifestazione, la cui organizzazione è stata curata dalla società Mistercamp Castelfrentano, era valida anche come seconda e decisiva prova dei Campionati di Società. Inoltre, le prime tre squadre maschili classificate di ogni categoria accedevano anche alle Finali Nazionali, in programma il 7-8 marzo. Alle squadre femminili bastava entrare in classifica, per qualificarsi. Quasi 150 i partecipanti in totale, la maggior parte dei quali concentrati nella gara maschile Assoluta di Km 10, che ha visto imporsi come campione regionale il pescarese Alessio Bisogno (Passologico Pescara), arrivato però secondo dietro l’etiope, aquilano di adozione, Binyiam Senibeta Adugna, da quest’anno tesserato con l’Atletica Vomano. Il 26enne atleta ha fatto gara a sé, chiudendo il 31’23”, con 25 secondi di vantaggio su Bisogno. Terzo è giunto Fiorenzo Mariani (Tocco Runners) in 31’52”. Staccati di un minuto gli altri. Nelle gare giovanili si segnalano le buone conferme di Giacomo Fermi (Atletica Gran Sasso Teramo) nel cross Allievi e di Micaela D’Ambrosio (Nuova Atletica Lanciano) nel cross Allieve. Marco Macchia (Atletica Vomano), dopo il decimo posto sui 1500 agli Italiani Indoor, ha vinto con autorità il titolo regionale nel cross Juniores Km 8, anche lui confermando la vittoria della prima prova. Così come Lucrezia Anzideo (Gran Sasso Teramo) nel cross Km 6 Juniores, che ha bissato la vittoria di tre settimane fa a Pescara. A livello di squadra, la Vini Fantini by Farnese Pescara ha vinto il titolo maschile assoluto, davanti a Runners Chieti e Tocco Runner. La Runners Chieti si è imposta nella classifica assoluta femminile, davanti a Running Free Pescara e Tocco Runner.

L’Atletica Gran Sasso Teramo ha fatto quasi il pieno di titoli di squadra giovanili: si è piazzata prima nelle categorie Juniores uomini e Juniores donne. In quella Allieve ha preceduto Nuova Atletica Lanciano e Aterno Pescara. Dominio interrotto dalla Nuova Atletica Lanciano, vincitrice tra gli Allievi davanti alla stessa Gran Sasso Teramo, terza Tethys Chieti.    

Classifiche. Uomini. Km 10 Assoluti: 4° Domenico Caporale (Runners Chieti), 5° Alessandro Brattoli (Aterno Pescara), 6° Antonio Bucci (Tocco Runner), 7° Mirko Fantozzi (USA Avezzano), 8° Valerio De Pamphilis (Mistercamp Castelfrentano). Km 8 Juniores: 2° Armando Di Ciano (Gran Sasso Teramo), 3° Daniele Toro (Ultraman Project Pescara). Km 5 Allievi: 2° Vincenzo Sasso (N.A. Lanciano), 3° Mattia Fragassi (Tethys Chieti). Donne. Km 8 Assolute: 1^ Simona Di Donato (Runners Chieti), 2^ Marialuisa Rulli (Runners Chieti), 3^ Marilena Aceto (Runners Chieti). Km 8 Juniores: 2^ Sara Schirinzi (Aterno Pescara), 3^ Alice Aloisi (Atletica L’Aquila). Allieve Km 4: 2^ Ornella Marino (Aterno Pescara), 3^ Noele Cipollini (Gran Sasso Teramo).    

Si è disputata a Teramo, sabato scorso, la 2^ e decisiva prova regionale di qualificazione del Campionato Invernale Lanci. Pioggia e freddo hanno condizionato le gare e reso scivolose le pedane. Non sono mancati, però, alcuni risultati di interesse. Nel lancio del disco femminile, d registrare la prestazione di Marika Santoferrara (Atletica Gran Sasso Teramo), che ha stabilito la misura di 40,84 metri. Nel martello femminile, l’Allieva Alessia Beneduce (Aterno Pescara), ha lanciato a 49,27 metri. Nel martello Allievi (Kg 5), si segnala il risultato di Stefano Barbone (Aterno Pescara) con la misura di 46,26 metri.      



Condividi con
Seguici su: