Al 7 febbraio 2016 gia oltre 4000 risultati archiviati in Sigma




 

Oltre a quelli già segnalati ad Ancona, con i Campionati Italiani Indoor Juniores e Promesse e con il Meeting Indoor di Modena, non ci sono stati tanti altri risultati di atleti della Emilia Romagna in altre gare negli ultimi giorni.

Segnaliamo comunque a Cremona il 7 febbraio nel Criterium Invernale di Lanci in Lombardia 33,04 nel disco per il cadetto Luca Beretta (Anspi Sport San Nazzaro); sempre il 7 febbraio a Padova nel meeting indoor assoluto, giovanile e master nei 200 metri cadetti 24.31 per Gabriele Zonarelli (Virtus Emilsider Bologna), il doppio risultato nei 200 e 400 metri dell’allievo David Palladini (Atl. Cinque Cerchi) con i primati personali di 23.62 (indoor) e 51.83 (assoluto); nei 1500, oltre a 4.14.37 dello junior Lorenzo Balducci (Atl. Mameli Ravenna), segnaliamo anche il primato personale di Maria De Renzi (Cus Parma) che è passata da un personale di 5.32.71 che risaliva al 2008 a un tempo inferiore ai 5 minuti, 4.58.89, cioè 34 secondi di miglioramento a distanza di 8 anni; il 6 febbraio a Padova il miglior risultato fra gli emiliano romagnoli ci pare l’1.31.22 di Riccardo Dall’Olio (Atl. Imola Sacmi Avis) nei 600 metri cadetti.

Nella scorsa settimana riunione indoor anche ad Ancona il 3 febbraio con 1,84 nell’alto per il master sm40 Francesco Arduini (Olimpia Amatori Rimini) e 1.31.58 per la staffetta 4x200 della Olimpus San Marino con Molinari, Ercolani Volta, Maiani, Gasperoni. E poi alcuni risultati dagli Stati Uniti, dove si è trasferito quest’anno per motivi di studio il nazionale juniores 2015 Simone Colombini, nel 2016 passato promessa e sempre tesserato per la Fratellanza 1874 Modena: a Huntington il 29 e 30 gennaio ha corso i 5000 metri in 14.58.11 e i 3000 metri in 8.35.10. Si tratta del primato personale in entrambe le gare. Colombini aveva corso precedentemente a Johnson City i 3000 metri in 8.44.81 l’8 gennaio e a Birmingham il 15 gennaio gli 800 metri in 2.08.70 e 1 miglio in 4.32.70.

E ora un breve riepilogo delle 4124 prestazioni che abbiamo già avuto in Emilia Romagna dall’1 gennaio al 7 febbraio 2016.

Tipologia: abbiamo 3304 risultati indoor, 686 su strada e 134 su pista (lanci).

Specialità: 60 metri con 1416; maratonina 619; salto in lungo 349; 200 metri 239; salto in alto 195; ecc..

Manifestazione: (sono considerati solo gli atleti E-R) Campionati Regionali Indoor AJP Modena 16-17 gennaio con 411 atleti-gara; maratonina Lolli Zola Predosa 7 febbraio con 368; meeting indoor Modena 23-24 gennaio con 363; maratonina di Crevalcore 6 gennaio con 310; meeting indoor Modena 9-10 gennaio con 295; … (fuori regione) meeting giovanile Ancona 17 gennaio con 180; meeting giovanile Ancona 31 gennaio con 180; Campionati Regionali Assoluti Open Padova 30-31 gennaio 148, ecc..

Luogo: Modena 1545 (indoor 1482; lanci 63); Ancona 1016; Padova 447; ecc..

Categorie (solo gare indoor e outdoor): allieve 518; allievi 465; cadette 398; junior m. 352; cadetti 320; junior f. 237; promesse m. 193; senior m. 139; ragazze 136; promesse f. 118; ragazzi 103; senior f. 79; masters m-f 29.

Società: Self Montanari Gruzza 350; Fratellanza 1874 Modena 325; Cus Parma 281; Virtus Emilsider Bologna 165; Cus Bologna 154; Atl. 75 Cattolica 122; Atl. Reggio 119; Sintofarm 118; Pontelungo Bologna 114; Modena Atletica 112; ecc..

Atleti (le prove multiple sono considerate come prestazioni, quindi es. eptathlon = 8): Alessandro Meliconi (Pontevecchio Bologna) 17; Riccardo Busetto (Self Montanari Gruzza) 16; Simone Grandi Venturi (Virtus Emilsider Bologna) 16; Giovanni Mastrippolito (Virtus Emilsider Bologna) 16; Enrico Pani (Atl. 75 Cattolica) 16; Laura Marenghi (Cus Parma) 15; Maite Vanucci (Cus Bologna) 14; Chiara Calgarini (Atl. Lugo) 13; Andrea Mazzanti (Atl. Imola Sacmi Avis) 13; Claudia Raiano (Cus Bologna) 13; ecc..

In una singola specialità: 60 hs h100 Matteo Orsatti (Cus Parma) 11; 60 metri Giulia Storti (Interflumina E’ Più Pomì) 9; 60 hs h76 Laura Marenghi (Cus Parma) 9; 60 metri Georgina Boateng (Interflumina E’ Più Pomì) 8; 60 metri Jeremy Caiumi (Fratellanza 1874 Modena) 8; 60 metri Mila Dovesi (Cus Bologna) 8; 60 metri Elisa Laffi (Cus Bologna) 8; 60 metri Laura Zambroni (Sintofarm) 8; 60 hs h100 Michele Brini (Atl. Imola Sacmi Avis) 8; 60 hs h91 Kumar Ankit (Cus Parma) 8; ecc..

Giorgio Rizzoli



Condividi con
Seguici su: