Alà dei Sardi: vincono Kipkoech e Cherono

25 Marzo 2012

Dominio keniano sui prati del Trofeo Alasport per l'atto conclusivo della stagione del cross

 

Il Kenya regna al cross internazionale di Alà dei Sardi (OT). A vincere il 36° Trofeo Alasport - 24° Trofeo Presidente della Repubblica sono, infatti, stati John Kipkoech, 32:11 sui 11km degli uomini, e Priscah Cherono, 17:56 nella prova femminile di 5,5km. Gara subito tirata in campo maschile che si è conclusa con un avvicente volata tra Kipkoech, argento dei 5000 ai Mondiali Junior 2010, e il connazionale, vice iridato di cross, Paul Tanui, secondo in 32:14. Terzo il vincitore della Cinque Mulini, Thomas Longosiwa (32:52), mentre l'olimpionico ed iridato dei 1500, Asbel Kiprop ha chiuso in quinta posizione dopo essere rimasto tra i battistrada per metà gara. Debutterà in pista il prossimo 11 maggio in Diamond League a Doha (Qatar). Primo degli italiani al traguardo è stato il tricolore dei 5000 metri, Stefano La Rosa (Carabinieri) ottavo con un 34:03 in rimonta su Daniele Meucci (9°/34:16).

Il toscano dell'Esercito è in preparazione per l'esordio in pista sui 10000 - specialità della quale è il bronzo europeo di Barcellona 2010 - programmato per il 29 aprile al meeting californiano di Stanford dove sarà al via anche Andrea Lalli. Così, invece, gli altri azzurri ad Alà dei Sardi: 11° il siepista Patrick Nasti (Fiamme Gialle/34:30) e 14° il campione assoluto Gabriele De Nard (Fiamme Gialle/34:46) alle spalle del marocchino Marouan Razine (CUS Torino/34:41).

Tra le donne, la Cherono malgrado un avvio deciso e una condotta di gara sempre al vertice ha rischiato nel finale dove si è rifatta sotto la 22enne etiope Gedo Sule Utura, battuta di appena un secondo (17:56). Staccate il resto delle avversarie a partire dalla terza classificata, la keniana Pauline Korikwiang (18:12), davanti all'etiope del Barhein, ex campionessa del mondo dei 1500, Maryam Yusuf Jamal (18:14), più a suo agio in pista che nel cross. Subito dietro, l'azzurra della corsa in montagna Valentina Belotti (Runner Team 99), quinta in 19:10 precedendo Claudia Pinna (CUS Cagliari/19:17), Valeria Roffino (Fiamme Azzurre/19:17) e Federica Dal Ri (Esercito/19:30). Da segnalare, infine, sui 3km delle Allieve l'affermazione della giovane sarda, tricolore di categoria, Alice Cocco (CUS Sassari/12:01).



Condividi con
Seguici su: