Ai Confini delle Marche: convocazioni



Il Fiduciario Tecnico Massimo Pegoretti in accordo con i responsabili di settore ha predisposto le allegate convocazioni in vista della partecipazione della rappresentativa cadetti /e del Comitato Fidal Trentino alla manifestazione “Ai Confini delle

 

Il Fiduciario Tecnico Massimo Pegoretti in accordo con i responsabili di settore ha predisposto le allegate convocazioni in vista della partecipazione della rappresentativa cadetti /e del Comitato Fidal Trentino alla manifestazione “Ai Confini delle Marche”, in programma per domenica 2 marzo al Palaindoor di Ancona.

 

La partenza è fissata per le ore 14 di sabato 1 marzo presso il casello autostradale di Trento Sud con successiva tappa al casello autostradale di Rovereto Sud ad ore 14.20 circa; il rientro è fissato per domenica 2 marzo con partenza da Ancona indicativamente ad ore 16.30.

 

Il pernottamento sarà a carico del Comitato Fidal Trentino presso una struttura alberghiera ad Ancona.

 

Si chiede alle società di dare tempestiva comunicazione di  eventuali rinunce o assenze, entro e non oltre la giornata di martedì 25 febbraio pv.

 

Sono inoltre disponibili alcuni posti extra per tecnici e/o genitori che volessero assistere alla prova. Chi fosse interessato è pregato di comunicare il proprio nominativo entro martedì 25 febbraio pv. Il costo, comprensivo di viaggio e pernottamento in camera doppia, è di euro 50 a testa; possibilità di usufruire della cena (in albergo) e del pranzo domenicale (al Palaindoor) con prezzo convenzionato (rispettivamente 14 e 10 euro). Nel caso di esaurimento dei posti a disposizione, si terrà conto dell’ordine temporale delle prenotazioni.

 

Tecnici accompagnatori saranno Silvano Pedri, Cristian Riccardi e Matteo Pancheri.

 



Condividi con
Seguici su: