Agli Invernali Lanci, lo Junior Nicola Massi 59,88 di Martello



La misura ottenuta con attrezzo da 6 Kg. A livello femminile, Veronica Seimonte 43,20 nel giavellotto


 

L’atletica leggera su pista prevedeva nello scorso fine settimana la 1^ prova regionale del Campionato Italiano Invernale Lanci, che si è disputata sulle pedane del Campo Scuola di Teramo. Il risultato più interessante è stato espresso dallo Junior Nicola Massi (Gran Sasso Teramo) nel lancio del martello (Kg 6), che ha conseguito la misura di 59,88 metri. L’atleta giuliese ha notevolmente migliorato il suo precedente primato personale di 55,73, risalente alla stagione scorsa.
Nella stessa gara, ma con martello di Kg 7,260, Giovanni Foglia (Gran Sasso Teramo) 51,08 metri.
Tra le donne, in evidenza l’avezzanese Veronica Seimonte (CUS Parma), che nel tiro del giavellotto ha stabilito 43,20 metri. Nel martello Cadette (Kg 1) Alessia Beneduce (Atletica Quaranta Pescara) 36,06 metri. 
Altri risultati. Uomini. Disco Cadetti (Kg 1,5): 1° Denis Vasile Otea (Farnese Pescara) 31,91. Martello Cadetti (Kg 4): 1° Davide Perazzitti (Farnese Pescara) 35,12. Giavellotto Cadetti (grammi 600): 1° Pierpaolo Sanvito (GSD Atletica Chieti) 45,79. Disco Juniores (Kg 1,750): 1° Michele Caporrella (Nuova Atletica Lanciano) 38,34. Giavellotto Juniores: 1° William Pelusi (Gran Sasso Teramo) 48,23. Donne. Disco Allieve: 1^ Clarissa Bada (Nuova Atletica Lanciano) 25,08. Martello: 1^ Aurora Di Rocco (U.S. Aterno Pescara) 38,93. Giavellotto Allieve (grammi 600): 1^ Lidia Gargarella (Nuova Atletica Lanciano) 31,87.



Condividi con
Seguici su: