Abruzzo terzo al Trofeo Musacchio

19 Settembre 2021

Quattro vittorie individuali: Silvia Parente nella marcia, Stefano Di Profio e Giulia D'Alessandro sui 1000, Chiara Piccinelli 2000 siepi

 

Al 44° Trofeo Musacchio il mezzofondo e la marcia hanno condotto l’Abruzzo a un eccellente terzo posto di squadra dietro, nell’ordine, Puglia e Marche, ma davanti a Campania, Umbria, Basilicata, Calabria e Molise. Nella manifestazione di atletica leggera svoltasi a Isernia, riservata alle rappresentative regionali Cadetti (under 16), ha brillato in particolare la marciatrice Silvia Parente (Tethys Chieti), che ha dominato i 3000 metri in 14’35”70, vicina al primato personale. Dietro di lei si è ottimamente comportata la compagna di squadra Serena Di Fabio, al primato personale con 15’31”52. Altre tre vittorie sono arrivate dai 1000 metri, con i primi posti di Stefano Di Profio (Tethys Chieti) con 2’49”77 e di Giulia D’Alessandro (Tethys Chieti) con 3’07”15, e dai 1200 siepi con Chiara Piccinelli (Tethys Chieti) 4’06”94. Nella stessa specialità, bene anche Mohammed Omari (Atletica Teramo), terzo in 3’35”31.  Da applausi anche gli ostacoli, dove si è messa in luce Anelise Camplone (Aterno Pescara), al primato personale sugli con barriere da 76 cm in 12”23 con vento contro di 3,3 metri al secondo, dietro la pugliese Federica Giuliani, 12”03. Da sottolineare anche i secondi posti sui 300 ostacoli di Alessandro Baldassarre (Mennea Chieti) con 40”71 e di Federica Giorgetti (Aterno Pescara) con 48”30. I salti sono stati ben rappresentati dal primato personale di Aurora Cipriani (Mennea Chieti) nel lungo, terza con la misura di 5,24 metri, e dallo stesso piazzamento di Luca Bertacchini (Mennea Chieti) nell’alto con 1,78. Nella velocità, le migliori prove sono venute dalle staffette 4 x 100: terza la femminile (Giorgetti, Di Renzo, Camplone, Romano) con 50”95, quarta la maschile (Di Carlo, Baldassarre, Giancristofaro, Corrado) 46”91.  Nei lanci il migliore risultato tecnico lo ha conseguito Alessia Fabi (Atletica L'Aquila) nel martello (Kg 3), terza con la misura di 35,55. Nel disco, seconda Asia Nicoletti (Atletica Teramo) con la misura di 26,01.     



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate