ATLETICA ANCONA | UNA NUOVA SQUADRA, MA NON SOLO




 
Due società di atletica leggera della stessa città si danno la mano e Ancona ritrova finalmente un club di livello assoluto. I due club in questione sono l’Atletica TreValli Ancona e lo Sport DLF Ancona che, a partire dal 2008, metteranno insieme le forze in campo femminile, facendo confluire tutti i migliori elementi delle rispettive compagini in un’unica squadra sotto l’egida dello Sport DLF Ancona del Presidente Carlo Marconi. Tutti gli atleti deI settore maschile saranno, invece, affidati all’Atletica TreValli guidata da Paola Magliola, e che, a partire dalla prossima stagione, assumerà la nuova denominazione di Atletica Marche Ancona e che potrà schierare tra le sue fila anche il forte mezzofondista Pietro Pelusi.

 

Intanto, al Palaindoor è già stata presentata ufficialmente la nuova squadra femminile al completo a cui non hanno voluto far mancare il loro saluto e il loro in bocca al lupo l’Assessore allo Sport del Comune di Ancona, Caterina Di Bitonto, il Presidente Regionale della FIDAL Marche Luigi Serresi, il Presidente provinciale del CONI Ancona Fabio Luna e quello del DLF Ancona Renato Maceratesi.

 

Ecco tutti i nomi delle atlete dello Sport DLF Ancona: Irene Brancatello (200-400), Lucia Burini (800-1500), Ornelle Dongmo (velocità-giavellotto), Michela Fabiani (marcia), Cinzia Goffi (martello-peso), Lucia Marchetti (100-200), Valeria Mariotti (alto), Silvia Micheletti (100hs), Caterina Mosca (200-400), Caterina Paladini (lungo-triplo), Sara Pezzoli, Alma Piermattei, Livia Piermattei, Paola Santinelli, Chiara Polenta, Martina Taccaliti, Valentina Talevi, Leticia Te Yero, Valentina Vispo, Laura Ferrata (mezzofondo), Loredana Santoni (mezzofondo-siepi), Francesca Renzi (400hs), Nicoletta Salvio (giavellotto-disco), Claudia Vissicchio (100-200).

 


IL PALAINDOOR INCORONA I PIU’ VELOCI DI ANCONA

 

Ha dovuto fare una bella scorta di cartucce lo starter del Palaindoor di Ancona. E sì, perché con quasi 300 studenti ai blocchi di partenza dei 60 metri, la sua pistola non ha avuto tregua per dare incessantemente il via ad una mattinata di corse fatta di ben 40 batterie e 12 finali.

 

Tutto questo è stato oggi “Il più veloce di Ancona”, manifestazione promozionale organizzata dalla neonata Atletica Marche Ancona (ex Atl. TreValli) in collaborazione con la FIDAL Marche, il Ufficio Scolastico Provinciale di Ancona, e le Scuole Medie “Donatello”, “Pascoli”, “Leopardi” e “I.C. Pinocchio Montesicuro”.

 

E tra questi giovanissimi velocisti è stata una fulminante lotta all’ultimo secondo. I più veloci di tutti alla fine di questo entusiasmante festival dello sprint sono stati cinque studenti dell’Istituto Comprensivo “Pinocchio-Montesicuro”, ovvero per la prima media Lambert Marsigliani (9.06) e Ginevra Graciotti (9.26), per la seconda Alessio Isca (8.41) e Emanuela Di Mauro (9.12) e per la terza Nicolò Perugini (8.22). Arriva, invece, dalla Scuola Media “Leopardi” e, in fatto di atletica, è davvero una figlia d’arte la vincitrice della classe 1994, Lorenza Tamberi, al traguardo in 8.85.

 

1^ MEDIA (1996)

 

M: 1. Lambert Marsigliani (9.06) – 2. Francesco Bramucci (9.13) – 3. Matteo Chiarini (9.38) – 4. Fabrizio Galeazzi (9.47) – 5. Gianluca Mentrasti (9.48) – 6. Luca Pasqualini (9.48)

 

F: 1. Ginevra Graciotti (9.26) – Letizia Italia (9.66) – 3. Giorgia Barconi (9.89) – 4. Giulia Moscardi (9.91) – 5. Silvia Magagnini (9.96) – 6. Giordana Cirilli (10.02)

 

2^ MEDIA (1995)

 

M: 1. Alessio Isca (8.41) – 2. Gabriele Giorgini (8.86) – 3. Mattia Marcelletti (8.81) – 4. Alessandro Luzi (8.96) – 5. Federico Zhou (8.97) – 6. Pierluigi Longobardi (9.00)

 

F: 1. Emanuela Di Mauro (9.12) – 2. Eleonora Luini (9.22) – 3. Giulia Marcelloni (9.32) – 4. Elisabetta Grilli (9.35) – 5. Sara Ricciardi (9.55) – 6. Maria Claudia Maraschioni (9.64)

 

3^ MEDIA (1994)

 

M: 1. Nicolo Perugini (8.22) – 2. Juan Carlos Colmenares (8.25) – 3. Andrea Terenzi (8.49) – 4. Michele Mengarelli (8.51) – 5. Shoel Matubber (8.52) – 6. Andrea Cesini (8.53)

 

F: 1. Lorenza Tamberi (8.85) – 2. Camilla Musciano (9.10) – 3. Elisa Spina (9.20) – 4. Giada Matacchione (9.20) – 5. Sofia Messale (9.34) – 6. Cecilia Paladini (9.36).



Condividi con
Seguici su: