ABATE E DESCO CONQUISTANO I PIANI




 

Nonostante le numerose concomitanze in 118 si sono trovati domenica 25 luglio a Tavagnasco per la 53° edizione della Corsa ai Piani, gara nazionale di corsa in montagna, particolarmente impegnativa.
Partenza per gli uomini alle 9 dal ponte sulla Dora a quota 273 per salire in 9,5 km ai 1337 metri di S. Maria Maddalena ai Piani con una pendenza media dell’11,2 %.
Per donne e Junior maschili partenza da Ovilio con 5 km e un dislivello di 800 metri.
Al comando si forma un quartetto, Gabriele Abate e Franco Naitza del Giò 22 Rivera, il Forestale Paolo Germanetto, Enzo Mersi del Monterosa.
Poco dopo Ovilio, quando il sentiero si inerpica più duramente, Abate e Naitza se ne vanno.
Sul circuito finale di 800 metri Abate prende un leggero vantaggio e vince in 57’37” con 3” sul compagno. Al 3° posto Germanetto a 50” con 11” su Mersi. Nella gara femminile Elisa Desco del Sanfront conferma l’attuale stato di forma vincendo in 34’15” con 49” su Ornella Bosco del Forno e 2’48” su Michela Ferrari dell’Atletica Alessandria.
Sullo stesso percorso Matteo Eydallin del Susa vince in 32’32” con 1’08” su Francesco Allemano Liambo del Sanfront.
Trofeo al Giò 22 Rivera che vince la classifica maschile, mentre il Forno si aggiudica quella femminile.

Classifiche
F1: 1° Elisa Desco (Sanfront), Ferrari, Voulaz.
F2: 1° Ornella Bosco (Forno), Monzardo, Vergura.
Società: 1° Forno, Sanfront, Atl. Alessandria.
JM: 1° Matteo Eydallin (Atl. Susa), Allemano Liambo, Gaggioni.
M1: 1° Gabriele Abate (Giò 22 Rivera), Germanetto, Mersi.
M2: 1° Franco Naitza (Giò 22 Rivera), Fornoni, Costa.
M3: 1° Antonio Votano (Atl. Susa), Desco, Lai.
M4: 1° Claudio Milan (Amici Pianezza), Secci, Pagnotti.
Società: 1° Giò 22 Rivera, Monterosa, Valpellice.
(Classifiche complete su http://it.geocities.com/corsapiani )



Condividi con
Seguici su: