A Roma la marcia mondiale

07 Gennaio 2016

Il Council della IAAF ha assegnato alla capitale l'organizzazione del Campionato iridato a squadre 2016: gare nel centro storico il 7 e 8 maggio


 

L'edizione 2016 del Campionato del mondo a squadre di marcia (la vecchia Coppa del Mondo) si terrà a Roma sabato 7 e domenica 8 maggio. Lo ha deciso nel pomeriggio di oggi il Consiglio della IAAF (sconfitte Kiev, Monterrey e Gayaquil), che ha così premiato la candidatura tricolore all'organizzazione della manifestazione (evento riassegnato dopo la sospensione della Federazione russa: era in programma a Cheboksary). Nove i voti ottenuti da Roma, quattro quelli di Kiev e Gayaquil, e due quelli per la messicana Monterrey. E' la quarta volta che il mondo del tacco e punta si ritrova in Italia per lo svolgimento della sua massima rassegna a squadre (fino al 1983 denominata "Trofeo Lugano"): l'ultima volta fu nel 2002, a Torino, dopo le edizioni di Varese (1963) e Pescara (1965). Il percorso di gara si snoderà in una delle aree più belle del centro storico romano, compresa tra l'Arco di Costantino e le Terme di Caracalla, con arrivo nella zona dello stadio d'atletica che sorge ai piedi delle rovine. Uno scenario straordinario, la cui bellezza ha probabilmente rappresentato una delle carte vincenti a favore della candidatura italiana. Cinque le gare in programma: le tre prove assolute (20 e 50km uomini, 20km donne), e le due junior (sui 10km). Scontato l'esito per l'altra votazione in programma nella giornata di oggi: i Mondiali Junior (originariamente assegnati a Kazan) si svolgeranno a Bydgoscz (Polonia), unica città candidata all'organizzazione dell'evento.

LE PAGINE IAAF DEDICATE ALLA MANIFESTAZIONE



Condividi con
Seguici su: