Venerdì 23 marzo, in Campania il Galà dell'atletica dedicato tutti i protagonisti della stagione 2011. L'evento che si è svolto nella Sala delle Conferenze dell’Hotel Vittoria di Pompei, è stato aperto dal Presidente FIDAL Campania Sandro Del Naia che ha sottolineato i molteplici successi raggiunti lo scorso anno con l'augurio di poterne celebrare di nuovi anche nel 2012. Ad affiancarlo i vice-presidenti Vittorio Savino (vicario), per l'occasione anche in veste di conduttore, e Aldo Barbi. In rappresentanza della FIDAL è intervenuto il consigliere nazionale Giovanni Caruso. Ospiti d'onore Maria Grazia Orsani, ex azzurra della marcia, bronzo dei Mondiali Juniores del 1988 e pluriprimatista nelle categorie giovanili, e Massimiliano Di Matteo, tecnico e marito della stella azzurra dell'alto Antonietta Di Martino, reduce dall'argento ai Mondiali Indoor di Istanbul.

Una cinquantina in tutto gli atleti premiati, tra i quali quelli che nel 2011 hanno vestito la maglia della Nazionale e si sono affermati sul podio delle rassegne tricolore come la lanciatrice Maria Antonietta Basile, i marciatori Teodorico Caporaso e Carmela Puca, il mezzofondista Enrico Lembo, il multiatleta Vincenzo Vigliotti e il pesista Antonio Laudante. Senza dimenticare i titoli italiani della marciatrice Cecilia Stetskiv e della staffetta 4x200 indoor della Libertas Benevento composta da Mario Dell’Isola, Claudio Nacca, Vincenzo Marsiglia e Ciro Riccardi.

Foto di gruppo con i premiati del Galà Foto di gruppo con i premiati del Galà

Passerella anche per le medaglie d'argento Marcia Carolina De Rosa e Ciro Somma (marcia), Domenico Covone (disco) e il maratoneta Alfredo Norvello, vicecampione del mondo master, insieme ai bronzi tricolore Carmela Guaglione, Alessia Amore, Antonio Avella,Vincenzo Magliulo, Claudio Nacca, Luigi De Rosa e la 4x100 della Libertas Benevento (Nacca-Nicolosi-Dell’Isola-Riccardi).

In vetrina anche le società  che si sono distinte nei vari campionati nazionali: il team sannita Enterprise Sport & Service che ai Societari Assoluti 2011 ha conseguito il primo posto nella Finale A1 femminile e il secondo in quella A2 maschile; la Libertas Benevento con il settimo posto nella Finale Argento e il secondo posto ai CdS di marcia; l’Agg. Hinna con il doppio bronzo, assoluto e junior femminili, ai Societari di marcia. Con loro il club irpino Montemiletto Team Runners, argento ai Campionati Italiani di Cross Allievi e la medaglia di bronzo nel Cross Master conquistato dall’Isaura Valle dell’Irno.

Riconoscimenti per i Master che hanno vinto titoli italiani di categoria: Vincenzo Magliulo, Marco Tremigliozzi, Luigi Cicchetti, Kamel Hallag, Giovanni Paesano, Matteo Romano, Antonio D’Errico, Mario Longo, Antonio e Rocco Moscarella, Luigi Giannuzzi, Alfonso Scippacercola, Nestore Amendola, Luigi Ebraico, Carmine Pacifico, Philip Lalic, Barbara De Luca, Yuklyubov, Oksana Derkach. Premiati, infine, il Gruppo Giudici di Gara della Campania, l’Assessore allo Sport di Pompei Giuseppe Tortora, il Direttore dell’Hotel Vittoria di Pompei Rosario Africano, il Presidente del Movimento Bartolo Longo di Pompei Giuseppe Acanfora e lo sponsor  nazionale Legea. 

Enzo Miceli (CR FIDAL Campania)

Condividi