A Orvieto Libertas e Capanne si danno battaglia

27 Settembre 2015

CdS finale B Tirreno: tra le protagoniste nel maschile anche la squadra della Rupe e la Pro Loco


 

 

La giornata di Atletica Leggera allo stadio L. Muzi di Orvieto comincia sotto l’auspicio di un buon clima, splende un bel sole di fine Estate, la temperatura è di 20° C, buon pubblico sugli spalti.  La nuova formula dei Campionati di Società finale B, prevede una sola giornata di gare che inizia con il lancio del martello femminile che vede prevalere l’atleta del Bondielli Elisabetta Atletica Sestese con 48,07 m.

Nei 400Hs prevale il già nazionale assoluta Eusebio Haliti Rocco Scotellaro Matera con un per lui facile, 53”52. Nei 100m femminili prevale Irene Siragusa Atletica 2005 Siena in 11”66 (+0,1). Delmas Obou atletica Cascina si impone con un 10”42 (+2,0) nei 100m Maschili. Nei 100 ad ostacoli Femminili si impone Silvia Zecchi Atletica Prato con il tempo 14”47 vento nei limiti. I 400m Maschili li vince Iachini Matteo Campidoglio Palatino con il tempo di 48”64. Vince gli 800m Femminile, 2’12”82 Serafini Elisa della Roma Aquacetosa. I 200 femminile li vince ancora Irene Siragusa per l’Atletica 2005 che si impone con vento oltre i limiti in 23”60.



Condividi con
Seguici su: