A GROTTAMMARE MARCIA TRICOLORE PER ALLIEVI E CADETTI




 

 

Le Marche, grazie all'impegno organizzativo del Centro Marcia Solestà di Ascoli Piceno, tornano ad ospitare per il secondo anno consecutivo a Grottammare, ridente località in provincia di Ascoli Piceno, i Campionati Italiani Allievi di marcia sui 10 km, terza tappa del Campionato di Società.

 

Come già era avvenuto nella passata stagione, la prova marchigiana sarà una delle ultime occasioni per vedere all’opera il meglio del panorama nazionale giovanile del tacco e punta prima del passaggio di categoria. E’ il caso ad esempio di Vito Di Bari (Cus Bari), il vero dominatore della specialità quest’anno, arrivato addirittura alla conquista della medaglia di bronzo ai Mondiali Allievi di Ostrava e reduce dalla vittoria del titolo italiano in pista a Cesenatico, al quale vuole adesso abbinare quello su strada riscattando la sconfitta dello scorso anno sullo stesso percorso ad opera di Federico Macchia (Falco Azzurro Carichieti) suo compagno di squadra nella fortunata avventura iridata.

 

Fra le donne i favori del pronostico sono per Antonella Palmisano (Pol. Don Milani) ben comportatasi a Ostrava e già vincitrice a Grottammare lo scorso anno, ma attenzione a Claudia Bussu (Atl.Orani) e Elisa Borio (Atl.Avis Bra) tutte apparse in ottima forma a Cesenatico. A difendere i colori delle nostra regione ci penseranno, invece, le due allieve marciatrici dell’APOS Corridonia, Francesca Montalboddi e Medith Paoletti.

 

Ma l’edizione numero 36 dello storico Trofeo “S. Orlini” vedrà all’opera anche cadetti e cadette, con la rappresentativa delle Marche guidata dal tecnico Ermenegildo Baldini e composta da Alessandro Maltoni (Atl. Castelfidardo), Lorenzo Marcaccio (Atl. Sangiorgese), Gabriele Vitale (CUS Urbino), Riccardo Carloni (CUS Urbino), Lorenzo Pettinari (Atl. Avis MC), Benedetta Gattari (Atl. Avis MC), Sara Quercetti (Atl. Chiaravalle), Alice Stefoni (Atl. Avis MC), Viktoryia Rossini (Atl. TreValli AN) e Federica Fragapane (Atl. Montecassiano).

 

La gara si svolgerà su un percorso cittadino totalmente pianeggiante con partenza ed arrivo in Viale della Repubblica: inizio alle 9:00 con la gara cadette su 4 km, alle 9:30 toccherà ai pari età su 6 km, alle 10:15 la prova femminile e alle 11:30 quella maschile.



Condividi con
Seguici su: