6° posto nei 400 hs per Raphaela Lukudo a Trabzon




 

Bel risultato per Raphaela Lukudo (Mollificio Modenese) nella finale dei 400 hs degli European Youth Olympic Festival (EYOF) a Trabzon in Turchia: si è piazzata al 6° posto, migliorando ancora il primato personale, portandolo a 1.01.56, che è anche la terza prestazione regionale allieve all time. Una prova estremamente positiva quindi quella della ragazza modenese, che partiva con il peggiore tempo fra le 8 finaliste e che soprattutto si è migliorata 2 volte nella sua prima manifestazione internazionale a cui prendeva parte nella sua specialità, i 400 hs (1.01.62 in batteria e 1.01.56 in finale, precedente 1.01.75). E non è ancora finita, perché Raffa è anche una delle componenti della staffetta azzurra (con Ylenia Vitale, Ottavia Cestonaro e Rebecca Palandri) che oggi ha superato la batteria con il tempo di 47.53 e che domani affronterà la finale.

In finale anche la 4x100 maschile che ha recuperato in extremis Giovanni Cellario, sfortunatissimo nella prova individuale che ha dovuto interrompere prima della semifinale per infortunio dopo che aveva superato il primo turno di qualificazione. Oggi con i compagni Gabriele Parisi, Giacomo Isolano, Lorenzo Perini (vincitore dei 110 hs con la migliore prestazione italiana allievi) ha vinto la prima batteria con il tempo di 41.53 e domani disputerò la finale, con buone possibilità di lottare per il podio.

In gara oggi anche Giulia Rossetti (Atl. Piacenza) che si è piazzata al 10° posto nel martello con 51,12, suo 3° miglior risultato stagionale dopo 53,94 di Piacenza 21 maggio e 51,71 di Montebelluna 1 maggio.

 

Giorgio Rizzoli

Graduatoria regionale allieve all time 400 hs



Condividi con
Seguici su: