5500 atleti-gara nel weekend indoor

27 Gennaio 2017

Grande partecipazione nei meeting nazionali di sabato 28 e domenica 29 gennaio. Howe, Chigbolu, Spacca e Bazzoni ad Ancona, Malavisi a Fermo. Gli iscritti di Padova, Firenze, Aosta, Bergamo, Saronno, Bra, Castenedolo, Schio, Lucca e Iglesias.


 

Entra nel vivo la stagione in sala dell’atletica. A sette giorni dall’inizio del clou per le rassegne tricolori al coperto, che si svolgeranno nel prossimo mese ad Ancona con gli Assoluti del 18-19 febbraio verso gli Europei indoor di Belgrado (3-5 marzo), tanti azzurri scaldano i motori negli impianti italiani, con un totale di oltre 5500 atleti-gara impegnati nel weekend (28-29 gennaio).

ANCONA - Domenica 29 gennaio ad Ancona, iscritto nel lungo il primatista nazionale assoluto Andrew Howe (Aeronautica) insieme al compagno di club Stefano Tremigliozzi, campione tricolore in carica. Nei 200 metri sfida tra le staffettiste azzurre Maria Benedicta Chigbolu (Esercito), Maria Enrica Spacca (Carabinieri) e Chiara Bazzoni (Esercito), che agli Europei di Amsterdam hanno conquistato il bronzo della 4x400, opposte a Raphaela Lukudo (Esercito), mentre nella pedana del triplo Dariya Derkach (Aeronautica) e sui 60 ostacoli Veronica Borsi (Fiamme Gialle), argento continentale nel 2013, con la campionessa europea allieve Desola Oki (Cus Parma). Sabato 28 gennaio, sempre nel capoluogo marchigiano, Spacca attesa sui 400 metri e Bazzoni nei 60 dove troverà Anna Bongiorni (Carabinieri), mentre il rettilineo dei 60 al maschile vedrà in azione Jacques Riparelli (Aeronautica), con Michele Tricca (Fiamme Gialle) sul doppio giro di pista. Nel triplo maschile in gara il campione italiano all’aperto Daniele Cavazzani (Studentesca Rieti Milardi), nel peso femminile Julaika Nicoletti (Carabinieri). [ISCRITTI/Entries: sabato domenica] STREAMING

PADOVA - Al Palaindoor di Padova, per arricchire il programma dei Campionati italiani di prove multiple, previste diverse gare interessanti. Nell’asta è annunciato il rientro alle competizioni di Claudio Stecchi (Fiamme Gialle), dopo quasi un anno e mezzo di stop, per vedersela con Giorgio Piantella (Carabinieri) e Marco Boni (Aeronautica). Tra le donne al via Marta Milani (Esercito) sui 400 metri, Irene Baldessari (Esercito) negli 800 e Tania Vicenzino (Esercito) nel lungo. [ISCRITTI/Entries]

MODENA, FIRENZE, FERMO, UDINE, BERGAMO, ROMA E AOSTA - Domenica, a Fermo, si disputa la decima edizione del Memorial Roberto Donzelli di salto con l’asta: tra i protagonisti Sonia Malavisi (Fiamme Gialle), azzurra alle Olimpiadi di Rio, ed Elena Scarpellini (Acsi Italia Atletica), al maschile Alessandro Sinno (Aeronautica). [ISCRITTI/Entries] Nell’impianto indoor di Firenze, nuova uscita agonistica nel pomeriggio di sabato sui 60 metri per la sprinter azzurra Irene Siragusa (Esercito). [ISCRITTI/Entries] A Roma, nel centro sportivo di Casal del Marmo, l’allieva Maria Roberta Gherca (Atl. Velletri) in gara nell’asta e Jessica Paoletta (Esercito) sui 60 metri. [ISCRITTI/Entries] Al PalaBernes di Udine, apertura di stagione anche per Federico Ragunì (Cus Palermo) nei 60 metri. [ISCRITTI/Entries] Sulla stessa distanza a Bergamo al via Simone Tanzilli (Atl. Riccardi Milano 1946) [ISCRITTI/Entries] e a Modena lo junior Alexandru Zlatan (La Fratellanza 1874 Modena) con l’argento europeo del triplo allievi Andrea Dallavalle (Atl. Piacenza) iscritto nel lungo. [ISCRITTI/Entries] Ma si gareggia anche ad AostaBra (Cuneo), Saronno (Varese), Castenedolo (Brescia), Schio (Vicenza), Lucca e Iglesias.

l.c.

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: