50 anni di Atletica Recanati

27 Novembre 2012

La festa per un traguardo che vale mezzo secolo di storia

 

Un grande partecipazione di pubblico, con l’Aula Magna del Comune di Recanati gremita per un evento unico nel suo genere. L’Atletica Recanati ha infatti celebrato i primi 50 anni di attività, sabato 24 novembre. Mezzo secolo di storia e di passione, raccontato in una festa brillante e vivace, ricca di momenti interessanti grazie ai video e agli interventi di chi ha contribuito, nel corso del tempo, alla crescita della società. Tanti gli atleti, i dirigenti e le personalità istituzionali che hanno voluto essere presenti, a cominciare dal sindaco Francesco Fiordomo con il delegato allo sport Mirco Scorcelli, l’assessore comunale alle politiche giovanili Michele Moretti e l’assessore regionale Luca Marconi.

E poi Fabio Sturani, presidente Coni Marche, con Giuseppe Scorzoso, presidente del Comitato regionale Fidal Marche, e Sandro Antognini, presidente uscente del Comitato provinciale Fidal Macerata, oltre al colonnello Principi dell’Aeronautica Militare di Loreto, Claudio Duca della Fondazione dell’Ospedale Salesi Onlus e Daniil Angelo Bravi, autore dell’immagine celebrativa del 50° anniversario.

A fare gli onori di casa Gildo Cocchi, attuale presidente dell’Atletica Recanati, mentre sul palco è salito poi don Lamberto Pigini, uno dei fondatori del club insieme a Giovanni Tanoni e Romano Tordelli: molti aneddoti curiosi, e anche una menzione speciale per Nicola Tubaldi, vera anima della società, mezzofondista azzurro nel ’68 e scomparso a causa di un incidente nel ’90. Un ricordo toccante, alla presenza della famiglia con la moglie, il figlio Gianni e il nipote Nicolò. E inoltre i racconti di Ferruccio Lorenzetti e Giuseppe Scorzoso per l’inaugurazione della pista, il Trofeo Rione di Castelnuovo e i tre campionati italiani organizzati nel 1992-1993-1994, di Enzo Tubaldi (dirigente che negli anni 2000 ha dato vita al Trofeo Città di Recanati e al Meeting su pista), Romano Tordelli per il campionato italiano di mezza maratona del 1998 e Andrea Carpineti per la Conero Running, mezza maratona nata nel 2010 che ha visto tra l’altro la creazione della mascotte Salesino.

Coinvolti anche Sandro Pierini e Mario Giannini, presenti nella vita della società biancoverde fin dalle origini, con Riccardo Petruzzella che ha illustrato la storia recente.

Tra gli atleti che hanno gareggiato nell’Atletica Recanati, in 12 sono riusciti a indossare la maglia azzurra della Nazionale: il primo è stato Nicola Tubaldi, seguito da Paolo Tanoni, Alessandro Cervigni, Anelio Bocci, Michele Bravi, i maratoneti Luigi Di Lello, Denis Curzi e Daniele Caimmi, poi Andrea Cocchi, Tiziano De Marco, Donata Piangerelli e l’ultramaratoneta Paolo Bravi, che ha ricevuto anche un particolare riconoscimento dal Comune di Recanati per la convocazione agli ultimi Mondiali della 100 km. Sono invece 11 nella storia i titoli italiani conquistati dai portacolori dell’Atletica Recanati: per merito di Nicola Tubaldi, Rosanna Grufi, Manila Giorgetti, Francesca Negri (5 volte), Tiziano De Marco, Gilberto Pallotta e Marco Mercante. E poi 32 record regionali, 11 atleti in gruppi sportivi militari, 287 campioni regionali, 3729 atleti tesserati, con 8 presidenti dal 1962 ad oggi: Giovanni Tanoni, Bruno Frapiccini, Bruno Moretti, Adriano Clementi, Ferruccio Lorenzetti, Bruno Giorgetti, Maurizio Moroni e Gildo Cocchi. Per la loro attività hanno ricevuto benemerenze nel corso della carriera Romano Tordelli e Giuseppe Scorzoso, mentre vantano più di 30 anni di tesseramento per la società Franca Tubaldi, Sergio Bartoli, Gabriele Stoppini, Sandro Pierini e Mario Giannini.

Infine le premiazioni degli atleti dell’anno 2012: per il settore assoluto il giavellottista Francesco Donnini, settimo nei Campionati italiani giovanili invernali di lanci, con i riconoscimenti del settore giovanile per la velocista Claudia Semplici, convocata nella rappresentativa regionali cadette, e l’ostacolista Genny Caporalini, più volte campionessa regionale allieve. Senza dimenticare la squadra di corsa, settima classificata nei Societari assoluti: Marco Campetti, Andrea Falasca Zamponi, Battista Vennera, Alessandro Carloni, Julius Rono.

In basso, il video che ripercorre la storia dell'Atletica Recanati e quello sulla festa dei 50 anni, a cura di Mario Giannini


Sul palco i presidenti dell'Atletica Recanati


Condividi con
Seguici su: